Ricette

Cena Vegana in 15 minuti | Burger di Barbabietola

Non lasciatevi intimorire da questi burger di barbabietola! Sono semplicissimi da preparare. E che dire della salsa vegana con cui servirli? Tempo di rivelare questa ricetta!

Ingredienti

Per 4 porzioni

Per il burger:

  • 1 cipolla bianca piccola
  • 2 spicchi d’aglio
  • 150g di barbabietola cotta
  • 150g di quinoa cotta
  • 150g di pangrattato integrale (potete semplicemente frullare dei toast per ottenere il pangrattato)
  • 2-3 cucchiai di salsa barbecue
  • un pizzico di pepe e sale

Per il resto:

  • 4 panini per burger
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 cucchiaino da tè di olio di cocco
  • 8 cucchiai di maionese vegana
  • 1 cucchiaino da tè della vostra salsa piccante preferita
  • ½ cucchiaino da tè di senape

Preparazione

  1. Per prima cosa, friggere le fette di cipolla (con una goccia d’olio) a fuoco lento per 10 – 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere un cucchiaio di zucchero a metà del processo per facilitare la caramellizzazione.
  2. Mentre si sta aspettando, posizionare la cipolla e l’aglio nel frullatore, e azionare fino a renderli grossolanamente tritati. Aggiungere la barbabietola, la quinoa, il pangrattato, la salsa barbecue, il sale, il pepe e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Preriscaldare una padella contenente olio di cocco e cuocere a fuoco medio. Friggere i burger per 10 – 12 minuti, circa 5 minuti per lato.
  4. Per preparare la salsa vegana, miscelare in un recipiente maionese, salsa piccante e senape. Farcite i vostri panini con i burger, cipolla caramellata e la vostra salsa vegana. Non sono buonissimi?

 

Cena Vegana in 15 minuti | Burger di Barbabietola

Valori Nutrizionali

Quantità per porzione

Calorie 455kcal 99 Calorie dai Grassi
% Valore Giornaliero *
Grassi Totali11g17%
Carboidrati Totali68g23%
Proteine21g42%


Evangeline Howarth

Evangeline Howarth

Scrittore ed esperto

Evangeline ha lavorato come istruttrice di vela nella RYA e fin da giovane ha preso parte in sport competitivi. Grazie alla sua esperienza nella squadra olimpionica inglese ed avendo anche avuto il ruolo di coach e capitano nella sua prima squadra universitaria, Evangeline ha capito l’importanza di una corretta alimentazione per la pratica di sport estremi e di resistenza.

Nel suo tempo libero, Evangeline ama correre – specialmente le maratone.

Nei fine settimana, la troverai impegnata a praticare sport acquatici o a fare un’ escursione. Trascorre le sue serate preferite dedicandosi o ad una sessione HIIT o facendo squats in palestra e dopo, cenando con piatti piccanti e una tonnellata di verdure.

Scopri di più sull’esperienza di Evie qui.


SCONTI IMPEDIBILI Scopri ora