Integratori

Integratori e Alimenti Con Creatina | Quello che Non Avete Mai Osato Chiedere

Dallo scrittore Myprotein Andrea Spadoni, fitness blogger (bodybuilding-natural.com).


Integratori e Alimenti Con Creatina


La creatina è uno degli integratori maggiormente utilizzati nel mondo sportivo, specialmente da chi pratica bodybuilding e sollevamento pesi. Ha molteplici funzioni ma le più rilevanti sono legate all’aumento della forza e delle dimensioni dei muscoli.

Creapure® (Creatina Monoidrato)La creatina è un composto azotato non proteico che viene sintetizzata nel fegato ed immagazzinata quasi per la sua totalità nel muscolo scheletrico sotto forma di fosfocreatina. La creatina è presente anche negli alimenti di uso comune, sopratutto nella carne e nel pesce, ma talvolta riuscire ad averne maggiori quantità rispetto a quella che può essere introdotto con l’alimentazione, è necessario per amplificarne i suoi effetti negli sportivi e non solo.

Da questa esigenza nasce la sua supplementazione con i protocolli di assunzione oramai famosi come la modalità in cronico o quella di scarico-carico.


Ma la Creatina fa Male?


La supplementazione di creatina, oltre agli effetti benefici, spesso porta con se dei dubbi, di cui il principale è: la creatina fa male? Vi rispondo subito: no! La creatina non fa male, almeno in tutte quelle persone sane e senza nessun problema di salute.

Monoidrato di creatinaNel corso degli anni si sono rincorsi molti miti sulla creatina. Qualche volta è diventata uno steroide, qualche altra volta una potente distruttice di reni e fegato. Fortunatamente la creatina è probabilmente la sostanza che maggiormente è stata passata al vaglio dagli scienziati e probabilmente questo perché ogni volta che veniva testata, dimostrava qualche proprietà di rilevo: la creatina più di tutti gli altri integratori ha subito molteplici indagini sulla sicurezza ed efficacia, sia in contesti sportivi che non, ed inevitabilmente anche la sicurezza è stata valutata più volte.

I dubbi sulla dannosità della creatina in realtà sono infondati. Certo, chi la utilizza in malo modo può incorrere in effetti callaterali, ma non è colpa della sostanza ma di chi la utilizza.

Tornando a parlare delle evidenze scientifiche, a dirla tutta, è possibile notare come, a dispetto di quanto spesso tramandato incautamente, l’utilizzo della creatina è non solo sicuro, ma molte volte protettivo e benefico.

Probabilmente a causa della sua evidente efficacia in quasi tutti i consumatori, le persone che assumono o sono in procinto di assumere la creatina si chiedono inevitabilmente se questa, oltre ad i suoi effetti benefici su massa e forza muscolare, possa avere come rovescio della medaglia degli effetti collaterali.


Gli Studi


La risposta a questa domanda ci viene data da svariati studi che nel corso del tempo hanno valutato le alterazioni del funzionamento degli organi del corpo a seguito dell’ingestione di creatina. Una panoramica generale ci viene data dalla posizione del Journal of the International Society of Sports Nutrition sulla creatina. I caratteri salienti sulla sicurezza sono i seguenti:

1. l’integrazione con la creatina monoidrato non è solo sicura, ma è probabilmente utile per prevenire gli infortuni e / o la gestione di particolari condizioni mediche, purchè assunta nelle dosi raccomandate;

2. non c’è alcuna prova scientifica che l’uso a breve o a lungo termine di creatina monoidrato abbia qualche incidenza negli individui sani;

3. con le dovute precauzioni, la supplementazione di creatina nei giovani atleti è accettabile e può fornire una alternativa nutrizionale ai più pericolosi farmaci anabolizzanti.

alimenti con creatina

Se si scende nel dettaglio, un esempio ben chiaro che ha contribuito a formulare la posizione del Journal of the International Society of Sports Nutrition è il seguente.

Nel 1999 è stato pubblicato uno studio dove si è visto che nel breve, medio e lungo termine non ci sono effetti negativi a seguito dell’ingestione della creatina. La particolarità e l’importanza di questa prova risiede nella sua durata. Il gruppo di persone che ha partecipato allo studio ha infatti integrato con la creatina per ben 5 anni con nessun effetto negativo registrato a carico dei reni!

Alla luce di quanto detto, non devi preoccuparti. La creatina è un integratore molto efficace ma soprattutto ben studiato e sicuro da ogni punto di vista.

 


1) http://www.jissn.com/content/4/1/6

2) http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10449011

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!