Allenamento

Quante Calorie Si Bruciano Camminando? | Benefici della Camminata

Dallo scrittore Myprotein Alberto Baduini, studente in Medicina.


Quante Calorie Si Bruciano Camminando?


Camminare è uno dei movimenti più semplici e quotidiani. È uno schema motorio che si apprende nei primi anni di vita come progresso dal gattonare. L’atto del camminare è un’attività leggera, di basso impatto metabolico, che però presenta numerosi benefici.

Ma quante calorie si bruciano camminando?

Essendo una attività leggera il dispendio energetico sarà di conseguenza non elevato. Più precisamente il dispendio energetico varia in base al peso del soggetto: mantenendo una camminata normale e se si ha un peso che si aggira attorno ai 70 chili si stima un consumo di circa 170 calorie in 1 ora.

Se si pesa attorno ai 90 chili e si mantiene una andatura normale si possono bruciare anche circa 300 calorie l’ora.

Ovviamente il dispendio energetico varia anche in base alla velocità a cui si cammina, piuttosto che in base alla distanza che si percorre.

In questa tabella, adattata da un studio pubblicato sulla celebre rivista Medicine & Science in Sports & Exercise, riportiamo quante calorie si bruciano per una distanza di circa 1,6 km (1 miglio), in base al proprio peso e alla velocità con cui si procede.

Vel/Kg 45 kg 54 kg 64 kg 73 kg 82 kg 91 kg 100 kg 113 kg
3,2 km/h 57 68 80 91 102 114 125 142
4 km/h 55 65 76 87 98 109 120 136
5 km/h 53 64 74 85 95 106 117 133
5,6 km/h 52 62 73 83 94 104 114 130
6,4 km/h 57 68 80 91 102 114 125 142
7,2 km/h 64 76 89 102 115 127 140 159
8 km/h 73 87 102 116 131 145 160 182


Benefici della Camminata


Come già accennato camminare non ha il solo beneficio di incrementare il consumo energetico giornaliero. Ci sono numerosi altri benefici.


#1 Aiuta a recuperare

Essendo una attività di basso impatto metabolico e soprattutto poco stressante per le articolazioni, camminare può favorire il recupero da allenamenti intensi. Il meccanismo che sta alla base di questo effetto è semplice: camminando si aumenta il battito cardiaco assieme al flusso di sangue.

Fluendo più velocemente il sangue si verifica un migliore ricambio di substrati energetici e di ossigeno assieme alla eliminazione delle tossine presenti nei tessuti di tutto il corpo. e questo è un beneficio di cui si può fare uso in qualsiasi momento senza preoccuparsi di compromettere il proprio recupero o le proprie articolazioni.


#2 Previene patologie nella parte inferiore del corpo

Le arterie sono paragonabili a delle tubature in cui scorre il sangue ricco di nutrienti ed ossigeno. Queste “tubature” hanno un rivestimento che è in grado di restringersi o dilatarsi. Questa proprietà permette alle articolazioni di irrorare senza difficoltà ogni tessuto del nostro corpo senza essere ostacolate dalla forza di gravità. Le vene non hanno la stessa capacità di dilatarsi o restringersi. Questo si traduce in delle difficoltà nella risalita del sangue dagli arti inferiori.

quante calorie si bruciano camminando

Non a caso se si trascorre molto tempo in piedi, oppure verso fine giornata, si avverte una sensazione di gonfiore e di fastidio negli arti inferiori. Questo problema si presenta ancor più nei soggetti femminili che spesso indossano calze o altri indumenti che non facilitano lo scorrimento del sangue. Un non corretto flusso ematico può portare ad un accumulo di liquidi nella zona inferiore del corpo.

A lungo andare la ritenzione idrica ha dimostrato di avere una correlazione positiva con l’insorgenza della cellulite. Inoltre senza un adeguato ricircolo del sangue si possono accumulare tossine nelle zone in cui questo problema si verifica.

Camminando è come se generassimo delle pulsazioni favoriscono il circolo del sangue negli arti inferiori. Schiacciando e rilasciando ripetutamente è come se il sangue venisse letteralmente spinto a fluire nel sistema circolatorio.


#3 Previene problemi di pressione

Essendo una attività leggera il camminare stimola e non stressa il sistema cardio circolatorio. Il battito cardiaco è aumentato ma senza essere messo sotto sforzo. Questo aiuta a stabilizzare la pressione durante la giornata e mantiene “in forma” il cuore prevenendo delle patologie a carico di questo organo


#4 Benessere generale

Come la maggior parte delle attività fisiche, la camminata ha benefici per l’intero organismo. Tra questi i più importanti sono la prevenzione di una insorgenza tumorale, previene problemi e malattie all’apparato cardio circolatorio, previene l’insorgenza del diabete, aumenta le difese immunitarie e aiuta il corretto funzionamento della tiroide.

L’attività fisica presenta anche numerosi benefici psicologici. È stato dimostrato difatti che svolgere regolarmente attività fisica migliora l’umore. Uno studio ha dimostrato come far svolgere 30 minuti di esercizio fisico migliorava la produttività di lavoratori sedentari. Camminare è particolarmente benefico per il cervello se si sceglie di farlo immersi in un ambiente naturale. La vegetazione e la natura in generale hanno un effetto benefico sul cervello, aiutano a rilassarsi e anche a migliorare la propria creatività.


In Conclusione


Camminare è sicuramente un qualcosa che deve essere incuso nella nostra quotidianità. Migliora la salute generale di tutto il corpo ed in particolare quella degli arti inferiori. Aiuta ad aumentare il dispendio energetico senza troppo sforzo. I benefici sono sia psicologici che fisici ed inoltre camminare è un qualcosa che stimola il processo di recupero da esercizio fisico intenso.

Non avendo un elevato impatto e un grande stress per le articolazioni è una attività che si può praticare in qualsiasi circostanza. Bastano 30 minuti di camminata al giorno per ottenere benefici, questo tempo è facilmente raggiungibile optando per spostarsi su piccole distanze senza costantemente ricorrere a mezzi di trasporto.

 


1) AINSWORTH BE, Haskell WL, Whitt MC, Irwin ML, Swartz AM, Strath SJ, O’Brien WL, Bassett DR Jr, Schmitz KH, Emplaincourt PO, Jacobs DR Jr, Leon AS. “Compendium of Physical Activities: An update of activity codes and MET intensities.” Med Sci Sports Exerc 2000;32 (Suppl):S498-S516.

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!