Integratori

DMAE (Dimetilaminoetanolo) | Proprietà, Effetti e Colina

Dalla scrittrice Myprotein Le Fitchef, food blogger ed esperta di alimentazione.


Cos’è il DMAE?


I benefici di una dieta ricca di pesce sono noti ormai universalmente. Pesce, molluschi e crostacei sono privi di grassi saturi e carboidrati, mentre sono ricchi di acidi grassi omega 3, rappresentano un’eccellente fonte proteica e apportano micronutrienti preziosi come vitamine e minerali come lo iodio, essenziale per un buon funzionamento della tiroide e del sistema nervoso centrale.

dmae

Uno dei micronutrienti meno noti provenienti dai pesci grassi è il DMAE, il quale si è finora dimostrato efficace nel trattamento di alcuni disordini cognitivi come la sindrome da deficit di attenzione e iperattività e alcuni disturbi dell’umore.


Effetti del DMAE


Al fine di comprendere come funziona  e come il DMAE sia in grado di migliorare alcuni funzioni cerebrali, è importante comprendere quale sia il ruolo di colina e acetilcolina.

Colina bitartratoLa Colina è considerato un membro della famiglia delle vitamine del gruppo B e ha, tra le altre cose, la preziosa funzione di proteggere il fegato dalla steatosi epatica. In aggiunta a questo, agisce come un precursore del neurotrasmettitore acetilcolina che è intimamente connessa con la maggior parte dei processi intellettuali.

L’acetilcolina è uno dei neurotrasmettitori più critici per la memoria e la ritenzione dei ricordi. E’ anche implicato nella neuroplasticità e nell’adattabilità delle connessione interneuronali.

Come tali, Colina e DMAE bitartrato sono molto importanti per il funzionamento del cervello. Essi contribuiscono alla integrità delle membrane cellulari e il corretto funzionamento di una serie di attività neurali.

La capacità di apprendimento è particolarmente correlata alla quantità sufficiente di colina e DMAE nel cervello.

Quando si è a corto di questi composti, si può verificare un senso di annebbiamento mentale, un senso di scarsa chiarezza del pensiero e il tipico senso di pensantezza.

Utilizzando integratori di DMAE bitartrato e colina migliora anche l’assorbimento di ossigeno da parte del cervello che supporta ulteriormente il suo sano funzionamento e la qualità delle performance intellettuali.

Il DMAE, attraverso la sua capacità di aiutare aumentare i livelli di colina e acetilcolina, offre una serie di vantaggi.

Ad esempio, è noto che sia in grado i migliorare i processi cognitivi, la rapidità di accesso ai ricordi, l’aumento dell’espressione creativa.

DMAE in polvereMolti utenti hanno anche notato una maggiore capacità di concentrarsi in maniera più intensa e prolungata nelle fasi di impiego di integratori a base di DMAE bitartrato. Questo effetto è ancora più pronunciato se associato all’assunzione di integratori di colina.

Il DMAE Bitartrato può essere utile nel trattamento di alcune condizioni cliniche. Questo include in qualità di trattamento per ADD / ADHD e potenzialmente anche la malattia di Alzheimer e la demenza.

Può anche contribuire a ridurre o alleviare i sintomi della depressione. Ci sono prove che suggeriscono DMAE può essere utile nella lotta contro la corea di Huntington, sintomi dello spettro autistico, e altro ancora.

Un altro beneficio potenziale, pare essere la capacità di rallentare la produzione di acido arachidonico, con qualche vantaggio sul rallentamento dei processi di invecchiamento cutaneo, ma ad oggi, nonostante i claim pubblicitari che negli scorsi anni hanno visto nel dmae un elisir di eterna giovinezza, i dati a supporto di questa eventualità sono scarsi e statisticamente irrilevanti.


DMAE e Colina


Molti ricercatori considerano il DMAE come un sostituto naturale della colina.

Sebbene il metodo esatto di azione non sia ancora pienamente compreso, questo supplemento è considerato un colinergico naturale a causa della sua capacità di aumentare i livelli di colina nel cervello.

Dal momento che la colina è anche un precursore naturale per il neurotrasmettitore acetilcolina, il DMAE è molto prezioso nel suo ruolo di integratore nootropico.

DMAE può effettivamente aumentare i livelli di acetilcolina più di quanto non faccia la colina bitartrato di per sé, perché ha una migliore capacità di attraversare la barriera ematoencefalica.


Conclusioni


Date le crescenti pressioni richieste dalla società moderna, era naturale che un composto usato per trattare alcune disfunzioni cerebrali e disturbi della memoria sarebbe stata esplorata per il suo uso potenziale come un potenziatore delle performance intellettuali.

La ricerca ha dimostrato che gli effetti colinergici del DMAE contribuire a produrre sostanze chimiche del cervello come l’acetilcolina, fondamentali per coloro che sono sottoposti ad un maggior impegno intellettuale.

Svariati utilizzatori riportano che la supplementazione di DMAE provoca una spinta notevole nella loro capacità di concentrazione.

Vengono riferiti inoltre ulteriori vantaggi come una migliore memoria (soprattutto a breve termine), nonché un migliore focus mentalechiarezza di ideazione e di esposizione, una qualità del sonno notevolmente migliore,  tutti aspetti che possono essere di vitale importanza per coloro che lavorano in ambienti ad alto ritmo, che richiedono grande impiego di risorse mentali ed elevate capacità di concentrazione.



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!