0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Integratori

Integratori brucia grassi | Quali sono i più efficaci? I migliori 5

Il migliore integratore per dimagrire? Dipende di cosa stiamo parlando. Un pasto sostitutivo in formato shaker nutrizionalmente parlando è un insieme di proteine, carboidrati e grassi in quantità ben dosata.

 

Fa dimagrire? Di per sè non è uno stimolante del metabolismo; tuttavia se inteso come pasto sostituitvo in una dieta ipocalorica, concorre nell’introduzione di un numero di calorie prestabilito dal nutrizionista e che sarà sicuramente inferiore al pasto che va a sostituire..quindi a tutti gli effetti, possiamo considerare anche lui un integratore per dimagrire.

 

Questo articolo non prenderà quindi le difese del termogenico, ma piuttosto quelle di tutti quegli integratori che concorrono nel seguire una dieta sana ed equilibrata atta al dimagrimento.

 

Innanzitutto, bisogna ricordare che gli integratori possono aiutare nel dimagrimento, sia dal punto di vista nutrizionale che da quellopsicologico, ma non possono assolutamente fare nulla se non sono abbinati a una dieta mirata al dimagrimento. Questo è imprescindibile!

Integratori brucia grassi | Quali sono i più efficaci? I migliori 5

Un attimo, prima di vedere qualche dettaglio tecnico, perchè potrebbero aiutare dal punto di vista psicologico? La risposta è abbastanza semplice: prendiamo ad esempio un fighter che deve ridurre il suo peso in vista di una competizione.

 

Introdurre un piano di integrazione all’interno della sua dieta, (strutturata anche in base al piano di integrazione stesso) inserisce quel senso di dovere che può motivare ulteriormente l’atleta che ha speso tempo e denaro sia per il professionista che segue la sua alimentazione sia per i prodotti.

 

Sapere che un determinato prodotto è stato inserito in un determinato momento della giornata e in una determinata quantità aiuterà lo sportivo a non sgarrare, perseguendo il suo obbiettivo passo.

Ma passiamo a vedere qualche prodotto….

 


BCAA


 

Non hanno bisogno di presentazioni e il loro effetto è universalmente riconosciuto sia a scopi energetici che plastici. I BCAA sono composti da LLeucina, L-Isoleucina, L-Valina, in rapporti che comunemente sono 2:1:1, 4:1:1 e 8:1:1.

 

Come possono essere utili al dimagrimento? Alcuni studi eseguiti su un gruppo di atleti in dieta ipocalorica, hanno riscontrato che somministrando un integrazione di amminoacidi ramificati a un gruppo e un’integrazione a base di proteine in polvere ad un altro, il primo gruppo evidenziava una diminuzione del grasso corporeo notevolmente superiore rispetto al secondo.

 

Probabilmente ciò è da ricercarsi nel fatto che l’uso di BCAA aumenta la sintesi proteica con conseguente aumento del dispendio energetico.

 

 

Integratori brucia grassi | Quali sono i più efficaci? I migliori 5

Inoltre la loro funzione plastica è di grande aiuto per mantenere la massa magra, aumentando la perdita di peso a discapito del grasso corporeo durante il regime calorico ristretto.

 


Proteine in polvere (whey)


 

Avremo potuto fare discorsi molto simili per tutte le proteine in polvere (purchè di buona qualità) tuttavia abbiamo scelto queste in quanto sono tipicamente le più comunemente utilizzate da tutti.

 

Il discorso è molto semplice: nonostante siano ancora in corso numerosi battibecchi sul quantitativo ottimale di proteine da assumere durante la giornata dall’alimentazione, mediamente la stima del fabbisogno è intorno a 1 g/kg di peso corporeo (massa magra) per un sedentario, e raddoppia circa nel caso di uno sportivo (arrivando anche a 2.5 volte di più).

 

Utilizzando le whey (sempre con i tempi e i modi indicati dall’esperto che segue la nostra alimentazione) è possibile introdurre esclusivamente il nutriente in esame (protidi) senza aggiungere eventuli grassi o carboidrati che sono contenuti in altri cibi solidi, risparmiando quindi alcune calorie sul totale del mio fabbisogno giornaliero.

 


Barrette proteiche


 

In barrette come quelle dalla formula contenente avena (ad esempio le classiche Myprotein flapjack), o in generale con un basso indice glicemico, si può trovare un valido alleato per la  dieta, in grado di fornire saltuari spuntini sicuramente più salutari e meno calorici degli snack a cui si è abituati.

Integratori brucia grassi | Quali sono i più efficaci? I migliori 5

Come sempre il tutto va contestualizzato nella dieta, come la dimensione dello spuntino; durante una fase ipocalorica probabilmente il mio fabbisogno cambia se sono un powerlifter di 120 kg o una casalinga di 50 kg!


Termogenici


 

Nell’immaginario comune è questo il vero integratore dimagrante. In realtà è solo un aiuto a ciò che la dieta e l’allenamento stanno facendo.

 

Solitamente contengono numerosi stimolanti, in primis caffeina e the verde, uniti a altre erbe come ginseng e quercia marina, e altri micronutrienti come complessi vitaminici o cromo picolinato (che agisce sulla sensibilità insulinica).

 

Inoltre si possono trovare formulazioni con erbe che stimolano il metabolismo dei grassi, ed altre che concorrono nella riduzione dell’appetito.

 

Per definizione questi prodotti non agiscono attaccando direttamente l’adipe, ma stimolando il consumo calorico dovuto all’innalzamento della temperatura corporea.

 

Il corpo – per far fronte a un’aumentata richiesta energetica – inizia quindi a ricorrere anche alle scorte tra cui, appunto, l’adipe. Tutto questo come spiegato precedentemente funziona, si, ma in maniera molto marginale rispetto alla corretta dieta.

Integratori brucia grassi | Quali sono i più efficaci? I migliori 5


Estratto fagiolo bianco


 

Questa sostanza viene spesso utilizzata all’interno dei termogenici, oppure come integratore a sè stante. Essa ostacola l’assorbimento dei carboidrati a livello intestinale, contrastando quindi l’innalzamento della glicemia dopo i pasti e influenzando quindi il peso corporeo.

L’estratto del fagiolo bianco è quindi utilizzato sia in associazione di una dieta ipocalorica a basso contenuto di carboidrati, sia nel caso di pasti sgarro (cheat meal) per cercare di ostacolare parte dei carboidrati ingeriti.

 

Non aspettatevi di mangiare 18 bomboloni farciti e non conteggiarli nel totale
delle calorie giornaliere grazie a questo prodotto! Ricordate l’importanza di una vita equilibrata!

Esistono altri prodotti che non abbiamo menzionato (moltissimi altri) che possono avere effetti sul processo di dimagrimento. Resta comunque il fatto che per dimagrire sono necessarie 3 cose fondamentali:

  • Un obiettivo (realistico, e a medio termine)
  • Competenze (o un trainer/nutrizionista che possa seguirci)
  • Forza di volontà

Nessun tag



Gabriele Galasso

Gabriele Galasso

Scrittore ed esperto

Gabriele Galasso è un professionista nel settore kickboxing- K1, presente nel ranking italiano "classe A pro WTKA"nella categoria -75 kg. Istruttore certificato FIF nel settore del Functional Training. Allenatore di Kickboxing e K1.


Non Lasciarti Scappare le Offerte di Oggi! Affrettati! Compra ora!