0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Allenamento

Calisthenics Per i Meno Giovani? | Assolutamente Sì…Qualche Dritta!

Dallo scrittore Myprotein Gianpaolo Romita, personal trainer specializzato in allenamento funzionale e calisthenics, coach presso il centro di Calisthenics Trieste.


 Calisthenics Per i Meno Giovani?


Oggi vorrei sfatare un falsa credenza, troppo spesso le persone estranee a questa disciplina finiscono per etichettarla come adatta solo a giovani atleti, il tutto è dovuto semplicemente alla rapida diffusione di questo sport che sta raggiungendo un pubblico sempre più ampio grazie al web e i video di giovani atleti con fisici scolpiti che compiono gesti degni di un ginnasta, almeno agli occhi delle persone comuni che non sanno il lavoro e la preparazione specifica che ci sia dietro.

Da questo punto di vista risulta più che comprensibile e legittimo che da parte dei 40-50enni ci sia un certo scetticismo relativamente allo stato di salute delle proprie articolazioni e all’impegno richiesto dalla pratica di questo sport, in realtà non è così!

E’ ginnastica a corpo libero, ci sono esercizi di base come altri più avanzati adattabili ad ogni individuo ed alle sue specifiche caratteristiche piuttosto che esigenze, con un programma adeguato presto vi sentirete ringiovaniti, le vostre articolazioni smetteranno di crearvi dolori e la vostra composizione corporea migliorerà, poi con passione e pazienza tutto è possibile…

Ricordate non conta da dove si inizi ma piuttosto dove si sta andando!

Ezio ne ha 54 e sta lavorando ai pull up alla sbarra con ottimi risultati.

calisthenics per over 50


✔ Rimetti in salute le tue articolazioni     

Con il trascorre degli anni dovremmo pensare principalmente alla salute delle nostre articolazioni ed a mantenere una buona mobilità articolare generale piuttosto che dedicarsi da subito a sessioni con sovraccarichi in palestra come quando si aveva 20 anni, chi se ne frega di fare 120 kg di panca se poi facciamo difficoltà ad allacciarci le scarpe?

Nulla in contrario alla pesistica, sto dicendo solo che prima di eseguire determinati esercizi con sovraccarichi dovremmo essere in grado di eseguirli per svariate ripetizioni e in modo impeccabile a corpo libero, troppo spesso non è così. Senza una adeguata preparazione con il passare degli anni le vostre articolazioni vi creeranno di certo problemi.

Dovete sapere che gli esercizi di base del Calisthenics fanno un ottimo lavoro per migliorare il flusso di sangue alle articolazioni migliorandone da subito la salute e la mobilità, già dopo la prima fase di riscaldamento costituito da circonduzioni e rotazioni delle stesse vi sentirete più sciolti e pronti per iniziare la vostra sessione di esercizi di spinta e tirata piuttosto che le tenute isometriche, anche esse benefiche per le ossa e le strutture connettive, sono proprio gli esercizi base che servono come periodo di adattamento corporeo, con la pratica costante guariranno vecchi e fastidiosi dolori alle spalle, gomiti e polsi.

Queste sono le basi da ricercare all’inizio per salvaguardare se stessi per gli anni futuri.


✔ Migliorare la composizione corporea

L’obiettivo principale di una buona programmazione calistenica è quello di costruire la forza e la flessibilità aiutando l’individuo a progredire e migliorarsi. Tuttavia indirettamente questo allenamento se praticato con costanza è di grande aiuto per mantenere e costruire massa muscolare magra riducendo così il grasso corporeo in eccesso.

Dona una fisicità scolpita e tonica e una corporatura armonica e bilanciata e soprattutto ci rende facili tutti i piccoli gesti che la vita quotidiana richiede.

Per gli adulti e soprattutto per i meno giovani, mantenere la massa muscolare e il grasso corporeo entro certi valori è uno degli ingredienti chiave della longevità.

Va detto che senza un corretto regime alimentare ogni affermazione fatta sopra viene sminuita, anche questo sarebbe un importante aspetto da approfondire in modo da costruire un’alimentazione corretta e sostenibile per la propria salute generale.


✔ Prenditi cura del tuo corpo

Detto questo il primo obbiettivo è semplicemente quello di sentirsi meglio di quello che si era, poi giorno per giorno con il costante impegno e la pratica già dopo le prime settimane vi sentirete in forma più che mai indipendentemente da quello che sia il vostro obbiettivo e anche se non vi interessa fare il record del momento sarete un ottimo esempio anche per le generazioni future e ne guadagnerà la vostra autostima.

Ora non resta che apprendere le basi e mettersi al lavoro!!

Buon inizio di una nuova avventura di salute e sport!



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


COMPLEANNO MYPROTEIN 40% SU TUTTO Scopri ora