Vai al contenuto principale
Allenamento

Allenarsi in vacanza: Tutto quello che devi sapere

Allenarsi in vacanza: Tutto quello che devi sapere
Myprotein
Scrittore ed esperto11 mesi In
Visualizza il profilo di Myprotein

L'estate é arrivata, e per molti di noi significa partenze e vacanze assai meritate. Prendersi un po' di tempo per se, da dedicare interamente ad amici o parenti é sempre bello, ma c'é solo un problema, specialmente per coloro che amano andare in palestra... allenarsi o non allenarsi?

É una dura decisione, quindi ecco alcuni consigli utili per aiutarvi a decidere se svolgere qualche allenamento o se prendersi una pausa totale.

Hai bisogno di allenarti quando sei in vacanza?

La chiave é ricordarsi del tuo obbiettivo finale e perché ti stai realmente allenando. Una volta fatto ció, chiediti se i motivi sono sufficientemente validi per rinunciare ad un sano relax totale e al prendersi una pausa.

In base all'obbiettivo, potreste trovare buone ragioni per continuare ad allenarvi o lasciare le sessioni in palestra a casa e godervi a pieno la vacanza.

3 ragioni per le quali NON allenarsi:

1. Recupero

Le vacanze sono spesso l'obbiettivo per il quale ci si allena. Questo significa quindi che sono un buon momento per dare un po' di tregua e relax al vostro corpo.

2. Relax

Molte persone vanno in vacanza per allontanarsi dalla routine quotidiana e trovare un po' di tempo per rilassarsi. Usate quest'opportunitá per mollare la presa, almeno per una settimana o due.

3. Tempo

Potreste non avere cosí tanto tempo durante alcune vacanze, come per esempio durante le scappatelle in qualche cittá. Se avete pianificato numerose escursioni e gite, potrebbe risultare complicato trovare tempo libero per andare in palestra. Quindi non impazzite, pensate a godervi il momento e visitate la cittá senza troppe ansie.

3 ragioni per allenarsi:

1. Obbiettivi concreti

Se andate in vacanza per rilassarvi e l'allenamento vi aiuta a farlo, allora perché non farlo? Fino a quando non vi sentite obbligati a farlo per qualche strano senso di colpa e avete abbastanza tempo libero da riempire, non puó certo fare danni.

2. Routine

Una routine ben strutturata é fondamentale per molte persone. Anche se una vacanza dovrebbe essere un momento per evadere da ció a cui siete abituati, mantenere qualche elemento di questa routine potrebbe essere una buona idea.

3. Cambio di scenario

A volte é piacevole provare nuovi scenari come palestre o attrezzature nuove. Un piccolo cambiamento rispetto a ció a cui siete sempre stati abituati potrebbe addirittura darvi una dose extra di motivazione.

women running on the beach in trainers

Perderó massa muscolare se non mi alleno per una settimana?

É molto improbabile perdere muscoli in una settimana. Di solito ci vogliono almeno 10 giorni perché questo accada, ma si potrebbe notare qualche cambiamento fisico.

Questo potrebbe includere una riduzione della ritenzione liquida muscolare (piú comunemente chiamato "pump post-allenamento"). Potreste anche notare cambiamenti nella vostra postura, dovuto al sentirsi meno "solidi" tipico di quando ci si allena con frequenza.

Questi cambiamenti peró non rappresentano nulla di cui preoccuparsi e spariranno immediatamente dopo l'aver ripreso ad allenarsi. Ma se desiderate fare qualche esercizio durante il tempo in cui sarete in vacanza, questo permetterá di mantenersi in forma senza problemi.

Se non volessi allenarmi, come posso fare in modo di non perdere i traguardi raggiunti in vacanza?

Non dovete allenarvi solamente per non perdere i traguardi raggiunti in palestra. Ecco 3 modi per rimanere in carreggiata anche quando vi state prendendo una pausa dalla routine quotidiana.

1. Rimanere attivi

Anche se non si stanno svolgendo degli allenamenti completi, rimandendo moderatamente attivi il vostro corpo non cambierá di tanto.

2. Proteine

Le vacanze sono il momento in cui ci si concede qualche sfizio in piú senza pensarci troppo, ma potrebbe essere utile non perdere completamente le buone abitudini alimentari. Continuando ad assumere tante proteine, potrete evitare che il vostro volume muscolare cali.

3. Fare stretching

Allenarsi vi garantisce di mantenere una buona mobilitá del corpo. Senza svolgere nessun allenamento, potrebbe quindi capitare sentirsi un po' rigidi. Con appena 5-10 minuti di stretching quotidiano riuscirete ad essere piú flessibili e godervi a pieno le vostre vacanze.

Allenamento rapido di 20 minuti in un piccolo spazio

Questo allenamento di 20 minuti é perfetto se volete allenarvi ma non avete troppo tempo, spazio e attrezzatura a disposizione.

Riscaldamento (20 secondi di esercizio, 10 secondi di recupero, da ripetere 2 volte)
  • Skip ginocchia alte
  • Star jumps
  • Skip calciato dietro
  • Sciata laterale
Parte centrale (12 ripetizioni per esercizio, 3 set, 1 minuto di recupero tra un set e l'altro)
  • Squat
  • Affondi dietro
  • Flessioni
  • Tricipiti appoggiati ad una sedia
  • Bicycle Crunch
  • Plank (30 secondi)
Stretching
  • Quadricipiti
  • Glutei
  • Schiena

Conclusione

Le vacanze sono il momento in cui ci si prende un po' di tempo per evadere dalla routine. Quindi se desiderate mettervi comodi, rilassarvi e non fare nulla, fatelo, senza pensarci troppo su e senza sentirvi in colpa. Usate questo tempo per lasciar recuperare a pieno il vostro corpo e la vostra mente, resettando tutto e rigenerandovi completamente.

Ma se desiderate andare in palestra e allenarvi comunque, é tutto regolare! Unico appunto: non fasciatevi troppo la testa con il rischio di non godervi le vacanze che vi siete ampiamente guadagnati dopo tanto duro lavoro.

Cerchi altri consigli?LEGGI ANCHE:
Myprotein
Scrittore ed esperto
Visualizza il profilo di Myprotein
myprotein