0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Perdita di Peso: Consigli per Principianti

È facile lasciarsi sopraffare dall’enorme quantità di consigli per la perdita di peso, tendenze alimentari e messaggi propagandati dalle celebrità, tanto da non saper esattamente da dove cominciare a eliminare i grassi.

Vogliate scusarci se non disponiamo di esercizi “segreti” o pillole infallibili in grado di farvi perdere taglie all’istante – a differenza di quanto si legga su Internet, questi non esistono.

Molteplici sono i fattori da considerare, diversi per ogni percorso individuale, se si vuole perdere peso. Per farlo in maniera sana e sostenibile, non si può pretendere di vedere i risultati dall’oggi al domani.

Ci vogliono tempo, dedizione e determinazione… Ma è possibile. Potete farcela!

perdita di peso

Spuntini salutari

Sfortunatamente per molti, non si può rinunciare alla merenda di punto in bianco. È così impensabile trascorrere le ore alla scrivania o godervi una serie TV senza niente da sgranocchiare?

Beh, per molti fare uno spuntino è semplicemente inevitabile, ma questo non deve necessariamente rappresentare un ostacolo al vostro percorso di perdita del peso. Si tratta giusto di cambiare le vostre abitudini alimentari.

E abbiamo buone notizie: è ampiamente condiviso che sia meglio tenere in moto il metabolismo durante tutto l’arco della giornata. Perciò mangiare poco ma spesso può rivelarsi meglio che consumare tre pasti al giorno senza spuntini.

Per non lasciarvi fregare dagli spuntini salati, mollate le patatine e provate le gallette di riso o i bastoncini di carota intinti nell’hummus. Anche i semi e la frutta secca vanno bene, l’importante è che siano senza sale.

Se invece siete più inclini a farvi tentare dai dolci, allora la frutta fresca è sempre una valida alternativa – come anche i prodotti della nostra deliziosa gamma di spuntini magri. Questi spuntini, da gustare senza sensi di colpa, sono ricchi di proteine e fibre, con un basso contenuto di zuccheri e grassi.

Accogliete il cambiamento anche in fatto di bevande calde: molti di noi hanno il vizio di affidarsi a troppi caffè per affrontare la giornata, a cui spesso si accompagnano le calorie derivanti dal latte e dallo zucchero. Passare al tè verde sarebbe un vero toccasana per il metabolismo.

perdita di peso

Integratori per la perdita di peso

Gli integratori dovrebbero accompagnare – e non sostituire – una dieta equilibrata e un’attività fisica regolare. Non vi faranno perdere peso all’istante, ma di certo possono aiutarvi lungo il percorso.

Mydiet™

La nostra miscela realizzata con proteine di prima qualità è ricca di ingredienti ricercati, tra cui il glucomannano, una fibra alimentare in grado di sostenere la perdita di peso; il té verde matcha in polvere, contenente polifenoli; e la colina, che favorisce il normale metabolismo lipidico convertendo i grassi in energia.

Ogni dose fornisce 26 g di proteine di prima qualità, con soli 1,3 g di grassi e 3,9 g di carboidrati, ed è disponibile in cinque gusti irresistibili.

Impact Diet Whey

Pensato specificatamente per la perdita di peso, questo frullato contiene ben 35 g di proteine (per mantenervi carichi più a lungo), mentre è povero di carboidrati e grassi.

Riserva per voi anche ingredienti ricercati, come l’estratto di tè verde, l’inulina, il CLA e 48 mg di colina a dose, che favoriscono il normale metabolismo lipidico.

Capsule Brucia Grassi

Ideate per ridurre l’assorbimento gastrico dei grassi presenti negli alimenti, queste capsule sono capaci di legare ben 60 g di grassi multipli (540 calorie) a dose. Così ne impediscono l’assorbimento e l’immagazzinamento da parte dell’organismo, influendo sia sul peso sia sui livelli di colesterolo.

Inoltre contengono il chitosano, che favorisce il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue.

CLA

Il CLA è un integratore noto quando si parla di perdita di peso: diversi studi ne hanno dimostrato l’efficacia nell’aumentare il tasso metabolico, provocando la riduzione dei grassi corporei.

Poiché il CLA è naturalmente presente nella carne e nei latticini, queste capsule sono perfette per arricchire la vostra dieta senza assumere calorie in eccesso.

Estratto di Tè Verde

Queste compresse sono una forma molto concentrata di tè verde, considerato un superalimento e conosciuto in associazione alla perdita di peso.

Ciò principalmente grazie agli antiossidanti, o catechine, presenti nel té verde. Tra le più importanti l’EGCG (epigallocatechina gallato), che si è rivelato in grado di stimolare il metabolismo.

Estratto di Lamponi e Colina

Queste capsule contengono una potente miscela a base di chetoni di lampone, CLA e colina, coinvolta nel normale metabolismo lipidico e nella regolare funzione epatica.

Con il sostegno apportato al metabolismo, sono un buon punto di partenza per l’organismo mentre perseguite i vostri obiettivi di perdita del peso.

cosa mangiare prima della palestra

Saltare i pasti o regolare le porzioni?

Se il tuo obiettivo è la perdita di peso, non saltate i pasti.
Oltre a rappresentare un approccio sbagliato e per niente salutare alla dieta, saltare i pasti non vi farà perdere peso. Al contrario, il metabolismo risulterà rallentato poiché l’organismo cerca di immagazzinare energia.

Entrerete in modalità di sopravvivenza e, al boccone successivo, ciò che mangerete sarà convertito quasi interamente in grassi e conservato per casi di necessità. Perciò saltare la colazione non è mai un buon modo di iniziare la giornata!

Inoltre privarvi del sostentamento necessario vi porterà, in un secondo momento, ad abbuffarvi di merende zuccherate. L’organismo vi farà percepire la fame in modo più intenso, rendendo difficile per voi concentrarvi su qualsiasi cosa che non sia l’alimento desiderato (proprio quello che non dovreste mangiare!).

Per fare una dieta sostenibile, occorre consumare porzioni piccole in maniera regolare, concedendosi qualche spuntino salutare ogni tanto, in modo da frenare eventuali voglie e mantenere attivo il metabolismo. Saziandovi con i cibi giusti, sarete molto meno inclini a sognare a occhi aperti quel bel pacco di biscotti…

Regolate le porzioni

Regolare le porzioni è utile per evitare di riempirvi il piatto come d’abitudine, e di spazzolare via tutto soltanto perché vi sentite in dovere di farlo, piuttosto che per fame.

Utilizzare un piattino da contorno per il vostro pasto principale sarà sufficiente a farvi consumare porzioni standard, senza avere l’impressione di star mangiando meno.

Dovreste dividere il vostro pasto in modo da avere una quantità doppia di verdure rispetto alle proteine o ai carboidrati. Troppi carboidrati sul piatto andrebbero evitati: ad esempio, se preparate il curry, scegliete tra il riso o il pane naan invece di mangiarli entrambi.

Inoltre, è importante dosare gli ingredienti prima di cuocerli, poiché è difficile determinare una porzione standard di pasta o riso senza l’ausilio delle tazze o di una bilancia. Preparando le dosi giuste, eviterete anche di dover scaldare gli avanzi!

perdita di peso

«Quali sono i cibi e le bevande che dovrei evitare?»

 

Per perdere peso, limitarvi a mangiare manciate di cavolo e gambi di sedano è un approccio ben poco realistico. Fare una dieta soddisfacente è la chiave per rispettarla – e tutti si meritano uno strappo alla regola una volta ogni tanto.
Alla luce di ciò, ci sono un paio di cose da cui dovreste cercare di stare alla larga…

Carboidrati raffinati

Anche noti come carboidrati lavorati (in opposizione a quelli semplici) in quanto deprivati del valore nutrizionale e delle vitamine. State alla larga da biscotti, torte, pane bianco e cereali che non siano integrali al 100%.

Pasti riscaldati al microonde

Sembreranno anche pratici, ma sono quasi sempre ricchi di sale, zuccheri o grassi. Inoltre, il riscaldamento al microonde può privarli dei pochi nutrienti contenuti nelle materie prime.

Alcol

È facile dimenticarsi, se non ignorare, il fatto che la maggior parte delle bevande abbiano un elevato contenuto calorico (e portino facilmente all’assunzione di ulteriori calorie, per esempio sotto forma di kebab). Se rinunciare a un drink nel finesettimana è chiedere troppo, allora provate a optare per i liquori chiari allungati con un mixer dietetico.

Perché bere acqua è importante?

Se il tuo obiettivo è la perdita di peso, bere acqua è fondamentale.
Dovreste puntare ad almeno due litri circa al giorno, poiché mantenervi idratati assicura al fegato di metabolizzare i grassi in maniera efficiente. Bere acqua può anche placare la fame: se prima di uno spuntino tra un pasto e l’altro provate a bere un bicchiere d’acqua, scoprirete che la vostra era semplicemente sete!

L’acqua, poi, aiuta l’organismo a purificarsi naturalmente, oltre a costituire una parte essenziale del processo digestivo. Tenetevi sempre a portata di mano una bottiglia, in modo da poter fare facilmente un sorso durante la giornata.

Per dargli più sapore potete sempre infondervi la frutta e lasciar riposare per una notte, o provare le nostre acque aromatizzate.

perdita di peso

«Devo controllare ciò che mangio?»

Senza che diventi un’ossessione, è buona pratica sapere cosa state mangiando e quante calorie state assumendo ogni giorno.
Prenderne nota vi renderà più coscienti delle vostre abitudini alimentari, e quindi più attenti al verificarsi di una recidiva (ad esempio quando realizzate che per ogni tazza di tè prendete tre cucchiaini di zucchero!).

Inoltre vi accorgerete di cominciare a leggere le etichette dei prodotti, e ciò è fondamentale per essere sempre al corrente dei nutrienti che assumete. È facile, infatti, lasciarsi ingannare dai prodotti (specie quelli dei supermercati) che compensano il basso contenuto di grassi con l’abbondanza di zuccheri.

Mettersi ai fornelli piuttosto che comprare cibi già pronti o acquistare le salse per la pasta o il curry, è un’altro modo efficacie di tenere sotto controllo quello che consumate dal momento che molti dei prodotti già pronti nascondono grandi quantità di sale, zuccheri e additivi.

Conclusione

Perdere peso è un processo che richiede tempo e dedizione, non puoi aspettarti di vedere un cambiamento durante la notte. È importante avere una routine di allenamento costante e un approccio attento alla nutrizione – e dovresti sempre ascoltare il tuo corpo. Avrai giorni in cui la tentazione ti porta fuori strada, ma questo non significa che dovresti arrenderti. Continua così.

I nostri articoli dovrebbero essere utilizzati solo a scopo informativo e didattico e non sono destinati ad essere presi come consiglio medico. Se sei preoccupato, consulta un professionista della salute prima di assumere integratori alimentari o di apportare importanti cambiamenti alla tua dieta.

Nessun tag



Jennifer Blow

Jennifer Blow

Scrittore ed esperto

Jennifer Blow è la nostra nutrizionista registrata al UKVRN - (Registro dei professionisti qualificati sulla nutrizione del Regno Unito). Ha una laurea in Scienze della Nutrizione ed un Master sulla ricerca scientifica nutrizionale, si è inoltre specializzata nell'uso degli integratori sportivi per la salute ed il fitness.

Grazie alla sua esperienza nel campo della nutrizione per l'esercizio fisico ed il benessere della persona, è stata citata come nutrizionista in riviste online importanti come Vogue, Elle e Grazia.

La sua vasta esperienza lavorativa spazia dal lavoro con il NHS nel campo degli interventi nutrizionali e dietetici, fino agli studi scientifici sull'integrazione degli acidi grassi omega-3 e sull'effetto dei fast food sulla salute della persona, che trallaltro ha presentato durante la Conferenza Annuale sulla Nutrizione. Attualmente, Jennifer non ha mai smesso di formarsi nell’ambito professionale per assicurarsi che la sua conoscenza sia sempre avanzata e al passo con i tempi.

Scopri di più sulla vita di Jennifer qui.

Nel suo tempo libero, Jennifer ama fare lunghe passeggiate o andare in bicicletta. Nei suoi articoli le piace dimostrare che mangiare sano non è assolutamente sinonimo di fame.


SCONTI ED OFFERTE IMPERDIBILI Scopri ora