0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Pancia Sempre Gonfia | Quali Sono Le Cause? Rimedi

Dalla scrittrice Myprotein Chiara Fichera, laureata in Medicina e Chirurgia.


Pancia Sempre Gonfia


Pancia gonfia, chi non ne soffre?

Vi è mai capitato di avvertire una fastidiosissima tensione addominale, di aver l’addome stranamente gonfio e duro? Il pantalone sta stretto, la maglia fa difetto e nasconderla proprio non si riesce…

Bene, altro non è che meteorismo! E se tale sensazione non vi mettesse già abbondantemente a disagio, purtroppo questo disturbo intestinale spesso si accompagna anche a stipsi o diarrea (dipende dal soggetto), crampi addominali, flatulenza ed eruttazione.

Pancia Sempre Gonfia | Quali Sono Le Cause? Rimedi

A soffrirne è per lo più il gentil sesso e, secondo una recente ricerca, sembrerebbe che ben una donna su due ne soffra e veda nella propria pancia la parte “peggiore” di sé, proprio perché il suo aspetto è facilmente influenzato dalla dieta e dallo stile di vita.

Vai a letto tranquilla e il giorno dopo ti svegli con un addome gonfio come un’anguria!


Quali Sono Le Cause?


Sebbene nella maggior parte dei casi sia un disturbo passeggero, insorto in seguito ad un pasto particolarmente abbondante o consumato con un po’ troppa velocità, la pancia gonfia a volte può accompagnare alcuni fenomeni fisiologici, come ad esempio il ciclo mestruale, oppure essere il campanello di allarme per una patologia intestinale più seria (appendicite, gastroenterite, sindrome dell’intestino irritabile, ostruzione intestinale, intolleranze alimentari…).

Per fortuna, molto spesso è causata semplicemente da uno stile alimentare sbagliato e dall’assunzione di cibi che, non venendo ben digeriti, subiscono una fermentazione ad opera dei batteri intestinali e favoriscono così l’accumulo di gas.

Questi gas troveranno parecchie difficoltà a procedere lungo le tortuose pareti intestinali, provocando un ulteriore rallentamento della digestione e quindi ancora una volta accumulo di gas…si instaura così un circolo vizioso!

Ma quali sono le abitudini alimentari che predispongono a questo disturbo?

Pancia Sempre Gonfia | Quali Sono Le Cause? Rimedi

L’eccessivo consumo di alimenti grassi, ricchi di zuccheri semplici o di sostanze irritanti per l’intestino, l’assunzione di grandi quantità di cibo o acqua in un breve lasso di tempo, ma anche l’uso eccessivo di lassativi (la maggior parte di questi infiamma ed irrita la mucosa intestinale), andare a dormire subito dopo aver mangiato, bere bevande gasate, masticare chewingum, sono tutti atteggiamenti che andrebbero accuratamente evitati.

Attenzione anche agli abbinamenti alimentari: farli correttamente aiuta, e non poco, a risolvere il problema.


Rimedi e Accorgimenti


Occhio anche alle intolleranza alimentari, spesso basterebbe prestare attenzione a quei pochi alimenti verso cui mostriamo una maggior sensibilità per risolvere il problema. Siete intolleranti al lattosio? Evitarlo sarà la vostra terapia per dire addio alla pancia gonfia. Intolleranti al glutine? Lo stesso vale per voi, rivolgete la vostra attenzione ai cibi rigorosamente gluten-free.

Altri piccoli accorgimenti da adottare sono sicuramente:

  1. consumare yogurt con fermenti lattici vivi
  2. fare uso di probiotici (soprattutto nel caso in cui si debba seguire una cura antibiotica)
  3. cercare di diminuire lo stress
  4. svolgere attività fisica in modo regolare (non solo mette di buon umore aumentando la quantità di endorfine prodotte, è scientificamente provato che l’attività aerobica migliora la digestione e la peristalsi)
  5. non parlare mentre si mastica, in modo da evitare l’aerofagia, ovvero l’ingestione di grandi quantità di aria, che ovviamente andranno ad accumularsi lungo il tratto gastrointestinale
  6. evitate gli alimenti da sempre noti per la loro capacità di indurre flatulenza, come i legumi, i cavoli, i broccoli, le cipolle, i peperoni e gli alimenti ricchi di lieviti

Cibi Che Favoriscono La Digestione


Al contrario, trovano indicazione tutti quei cibi che favoriscono la digestione e la detossificazione, come:

  1. la mela, che grazie al contenuto in pectina stimola l’attività digestiva
  2. l’ananas, che contiene la bromelina, un’importante adiuvante nella digestione delle proteine
  3. l’uva, con proprietà drenanti e di accelerazione del transito intestinale
  4. l’aloe vera: 1 o 2 cucchiai ai pasti aiutano non solo a digerire, ma anche a riequilibrare la flora intestinale e a favorire la funzione epatica

E se una dieta più equilibrata non dovesse bastare, niente paura, ancora una volta ci viene in aiuto la natura; esistono infatti molti rimedi naturali:

  1. il carbone vegetale è forse il rimedio erboristico più noto ed efficace, proprio per la sua capacità di assorbire il gas in eccesso e di regolare il transito intestinale; rappresenta senza dubbio un’alternativa efficace e a basso costo, facilmente reperibile per tutti.
  2. esistono poi le piante carminative, che agiscono eliminando i gas, e tra queste sono da ricordare il cumino, l’anice, il finocchio (che stimola anche il transito intestinale), l’angelica, la menta, la melissa e la camomilla. Molte di queste vantano anche proprietà antibatteriche e spasmolitiche, quest’ultima può essere particolarmente vantaggiosa nei soggetti in cui il gonfiore è associato a fastidiosi e particolarmente dolorosi crampi intestinali.
  3. anche un’integrazione di fibre, qualora la dieta ne fosse povera, può rappresentare un’alternativa valida. A questo proposito molti rimedi erboristici possono essere utili: agar agar, glucomannano, gomma guar, psillio…l’importante è non esagerare, in fondo si sa, se la giusta dose di fibre favorisce l’eliminazione dei gas, un loro eccesso ha l’effetto esattamente opposto.

Pancia Sempre Gonfia | Quali Sono Le Cause? Rimedi


Conclusioni


Purtroppo in alcuni casi, sebbene rari, nemmeno seguendo tutti questi accorgimenti, si riesce a risolvere il problema e allora, e solo allora, è consigliato ricorrere a rimedi farmacologici che aiutano ad aumentare la peristalsi intestinale e quindi l’eliminazione dei gas.

Ovviamente, un ruolo primario è sempre svolto dalla prevenzione: uno stile di vita sano e per quanto possibile libero dallo stress, il consumo di alimenti leggeri, poco elaborati o integrali, una dieta ricca di frutta e verdura, l’esercizio fisico regolare, sono tutte armi che permettono di evitare l’insorgenza del problema.

E non dimenticate l’importanza della corretta respirazione, anch’essa può esser utile per evitare l’aerofagia e per coadiuvare l’eliminazione dei gas in eccesso.

 

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Non Lasciarti Scappare le Offerte di Oggi! Affrettati! Compra ora!