Integratori

Integratori Per Il Recupero Muscolare | I Migliori 4

Dalla scrittrice Myprotein Le Fitchef, food blogger ed esperta di alimentazione.


Integratori Per Il Recupero Muscolare


Esercizio e alimentazione ricca di nutrienti vanno sempre di pari passo. Gli addominali si costruiscono in cucina, dicono… senza dubbio un buon allenamento non può prescindere da un’alimentazione sana, equilibrata e calibrata in base alle necessità del singolo atleta.

Il nutrimento fornito all’organismo può infatti influenzare profondamente il rendimento atletico e la produttività nella vita di ogni giorno.

Saltare i pasti, mangiare troppi alimenti trasformati e ad alto contenuto di grassi, sodio e zucchero, mangiare quantità insufficienti di proteine, sono alcune delle cose che, come sappiamo tutti, finiranno con l’ ostacolare una buona esperienza durante il percorso di allenamento allenamento e l’esito della performance finale, per la quale ci si prepara.

integratori per il recupero muscolare

Non ci sono quindi dubbi sul fatto che una dieta sana e variegata sia di importanza fondamentale per dare il meglio in palestra ed uscirne con dei risultati.

Altrettanto fondamentale è scegliere gli alimenti che siano in grado di fornire nutrimento mirato alle strutture coinvolte nella fase di crescita, ovvero il muscolo scheletrico.

Vediamo quali sono gli alimenti e gli integratori più indicati per favorire una più rapida ripresa e una crescita vantaggiosa.


1. Frutti Rossi


Super BaccheI frutti rossi e alcuni ortaggi apportano buone quantità di flavonoidi, pigmenti essenziali che sono oggetto, da molti anni ormai, di studi dagli esiti interessanti.

I flavonoidi, insieme alle altre sostanze ossidanti presenti in frutti rossi e ortaggi colorati, permettono, secondo diversi studi, un armonioso recupero muscolare dopo l’allenamento, accelerando i processi di riparazione cellulare e mitigando il dolore tipico che segue gli allenamenti particolarmente impegnativi.

Un buon recupero muscolare e una minora durata dello stimolo doloroso permettono un più rapido ed efficace ritorno in palestra.


2. Whey


Impact Whey ProteinSappiamo tutti quanto siano importanti le proteine per la costruzione muscolare e l’esercizio fisico.

Le proteine del siero hanno un alto valore biologico e rappresentano una delle fonti da preferire nella ricerca di nutrimento di qualità per il muscolo in crescita.

Una buona proteina del siero  in polvere dovrebbe comprendere tutto il pool aminoacidico, nelle percentuali adeguate per consentire e sostenere un efficace recupero del muscolo scheletrico nelle fasi successive all’esercizio fisico

La quantità di proteine ​​ideale da consumare nell’arco della giornata è stabilita dai LARN, ma può avere delle fluttuazioni dovute alle necessità del singolo atleta, dai suoi obiettivi e da quanto richiesto nella sua disciplina, ma mediamente i valori consigliati sono compresi in un intervallo che va da  0,8 a1 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso per un adulto sano e normopeso.


3. BCAA


BCAAQuesti aminoacidi essenziali sono definiti tali perché non possono essere prodotti dal corpo, diventa dunque necessario ricavarli da da fonti di cibo o di integratori specifici. I BCAA comprendono gli amminoacidi ramificati  valina, leucina e isoleucina.

Sintetizzando, sono numerose le funzioni sostenute all’interno dell’organismo da valina, leucina ed isoleucina, soprattutto al livello del tessuto muscolare striato, in particolare, un dosaggio compreso tra i 5 e i 10 g, assunto dopo un allenamento impegnativo, può rivelarsi utile nella modulazione del dolore e della rigidità che si avverte tipicamente nei giorni successivi, rendendo talvolta difficoltosa la ripresa della routine di allenamento.


4. Tè Verde


 

Estratto di tè verde forteOltre ad essere ricco di catechine (un sottogruppo dei flavonoidi) che sono stati valutati in diversi studi molto utili per aiutare a combattere lo stress ossidativo e pulire i radicali liberi nel corpo, il tè verde ha anche una maggiore capacità di ossidare i grassi, come evidenziato da alcune osservazioni sperimentali.

Inoltre promuove il metabolismo dei grassi e la termogenesi a riposo.In questo senso, le preziose sostanze rilasciate dalle foglie di té verde lasciate in infusione, possono promuovere un miglior metabolismo dei depositi di grasso, non solo durante l’esercizio fisico, ma anche nelle fasi successive e a riposo.

Senza dubbio questi quattro alimenti, da soli, non sono in grado di fornire cambiamenti sostanziali, ma integrandone l’assunzione in un regime alimentare bilanciato e accompagnato da una routine di allenamento costante, possono aiutare non solo ad accelerare i tempi di recupero tra una sessione e l’altra, ma anche a massimizzare i risultati in termini di guadagno di massa muscolare magra e di decremento della massa grassa, con una migliore tolleranza del dolore post allenamento.

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!