Ambassador & Atleti

Francesca: Quello che rende le donne forti | Le donne di Myprotein

Ogni giorno veniamo ispirate da donne forti e tenaci, donne che non mollano ma che persistono per raggiungere i propri obiettivi con classe e fermezza.

Abbiamo deciso di celebrare la forza che le donne mostrano ogni singolo giorno intervistando alcune delle influencers che fanno parte della famiglia Myprotein.

Giovane studentessa amante del fitness e del benessere, Francesca con questa intervista ci svela cosa significa per lei essere una donna forte e decisa.

 

 

Cosa significa per te essere una donna forte?

Essere una donna forte per me significa non demordere. La vita di ciascuno di noi è costituita da alti e bassi ed è proprio nei periodi più difficili che bisogna tirare fuori la propria determinazione e continuare a credere in se stessi.

Una donna forte sa quello che vuole e, dopo averlo focalizzato, lo raggiunge con tutti i mezzi che ha a disposizione.

 

Cosa ti fa sentire forte?

Il primo passo per sentirsi più forte è sapersi accettare con tutti i propri pregi e difetti, anche se su quest’ultimi ci sto ancora lavorando: è un percorso graduale e di crescita, ma, credetemi, ognuna di noi può riuscirci.

Un altro aspetto della mia vita che mi fa sentire forte sicuramente è il mio percorso universitario. Sono infatti una studentessa del primo anno del corso di laurea magistrale in scienze e tecnologie alimentari a Milano e vengo costantemente messa alla prova con gli esami che devo sostenere. Ogni esame è uno stimolo nuovo e sono convinta che tutti i sacrifici che sto facendo ora saranno ripagati in futuro.

 

Quali sono le attività che ti fanno sentire forte?

Nelle attività tra cui lo studio che ho citato nella domanda precedente c’è sicuramente il fitness. Quando entro in palestra e inizio a sollevare pesi mi sento fortissima! Ci saranno ragazze molte più forti di me, ma non importa i chili che ci sono sul bilanciere ma come ti senti in quel determinato momento.

 

Cosa significa per te essere femminile?

La femminilità può essere espressa diversamente da ogni singola donna ma ciò che accomuna tutte le donne femminili è la cura del proprio corpo ed essere sicure di sé. Essere femminili per me significa anche non mostrare alcuna forma di volgarità.

 

Quali consigli daresti alle nostre lettrici per sentirsi più sicure di se stesse?

Come ho già detto, sentirsi più sicure di sé e impararsi ad accettare è un percorso molto lento e graduale. Per iniziare consiglierei un esercizio da fare a casa davanti al proprio specchio. Prendete 10 minuti senza essere disturbate da nessuno e fissate la vostra immagine allo specchio per tutto il tempo.

Guardatevi bene in quel determinato momento e ponetevi qualche domanda.

“Come vi vedete? Come vi sentite nel vedervi? C’è qualcosa che vi piace/non vi piace di voi stesse? Di cosa potreste prendervi cura? Vi volete bene? Avete stima di voi? Che impressione avete di voi stessi qui ed ora? Quali parti di voi vi piacciono, quali detestate?

Vivetevi in quell’istante e cominciate ad apprezzare ogni dettaglio della vostra figura.

 

Qual è la frase ispirazionale che usi per darti la carica?

“Io non conosco nessuno che sia arrivato al vertice senza lavorare sodo. Questa è la ricetta. Non ti porterà sempre al vertice, ma potrai arrivarci abbastanza vicino.” Margaret Thatcher

 

Come riesci a combaciare i tuoi impegni con la passione per il fitness/la palestra?

Con una semplice agenda e organizzazione di tutti gli impegni. Cerco di incastrare l’allenamento in palestra 4 giorni a settimana, solitamente nel tardo pomeriggio dopo aver studiato ed essere andata in università. Nel caso in cui non riuscissi ad allenarmi a quell’ora e fossi impegnata tutto il giorno, mi sveglierei alle 6 in modo da essere in palestra alle 6.30.

 

Quali consigli daresti alle nostre lettrici per combaciare meglio i loro impegni e le loro passioni?

Viviamo in una società dove il lavoro è molto importante e quello che tante persone non fanno è di ricavarsi del tempo per se stessi, cosa che in realtà è fondamentale per il benessere psico‐fisico.

Prendete come me un’agenda, fissate i vostri impegni e in base a quegli orari cercate di incastrare il tempo da dedicare allo sport, ma soprattutto a voi stesse e alle persone che vi amano.

 



Anastasiya Plocco

Anastasiya Plocco

Scrittore ed esperto


SCONTI ED OFFERTE IMPERDIBILI Scopri ora