0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Allenamento

Infortunio Mentre Si Corre | Cosa Fare? Consigli


Infortunio Mentre Si Corre


Gli infortuni possono essere l’incubo di un corridore; non c’è niente di peggio di aver pianificato tutto l’allenamento che porta a una gara e poi essere obbligato a passare al “Piano B” a causa di un infortunio.

I corridori sanno essere davvero testardi e, il più delle volte, se fa un po’ male continuano semplicemente a correre sperando che il dolore passi, approccio che spesso non è il migliore.

Quel dolore che senti è il tuo corpo che cerca di dirti qualcosa. Ovviamente, il dolore indica che qualcosa non va bene e tu lo sai – ma una parte di te vuole continuare a correre.


Come capire di cosa si tratta?


È sempre meglio fare un paio di giorni di corsa lenta per capire cosa sta causando questo leggero disagio, invece di peggiorare le cose e poi trovarsi all’improvviso a doversi fermare per 3 settimane. Non conosco molti corridori che si sentono sempre al 100%, ma si tratta solo di stanchezza dovuta all’allenamento, non un problema di infortunio.

Allenarsi sarà difficile, se non fosse che non ha alcun senso! Quindi è importante non percepire le gambe stanche come un infortunio – è soltanto l’effetto dell’allenamento e vedrai che starai bene dopo un paio di giorni di corsa lenta o di riposo.

anno nuovo


Stiramento


L’infortunio più comune che ho avuto è un polpaccio stirato che è diventato un polpaccio strappato. Certo, lo stiramento era sopportabile e potevo correre, ma era una buona idea? Probabilmente no. Una soluzione semplice sarebbe stata quella di farmi fare un massaggio e fare un bel po’ di stretching, così magari il polpaccio non si sarebbe strappato.

Lo stiramento è causato da una gara o un allenamento in pista con scarpe leggere che non hanno la stessa imbottitura nella zona del tallone. Ciò significa che, mentre corro, il mio polpaccio si stira più di quanto non farebbe normalmente.

Essere in grado di capire perché ciò accade e prendere dei provvedimenti per prevenirlo significa ridurre il numero di infortuni. È questa la ragione per cui adesso faccio molti esercizi in palestra per prevenire che infortuni come quello accadano ancora.


Come prevenire gli infortuni?


Non vado in palestra per mettere massa; certo, faccio pesi, ma quei pesi servono a prevenire gli infortuni. Mi assicuro di essere abbastanza forte per sottoporre il mio corpo alle centinaia di chilometri di corsa che percorro ogni mese. Data l’elevata distanza e intensità dell’allenamento per la maratona, questo è molto importante.

Se sai di essere debole in una certa zona, consulta un fisioterapista o un professionista di forza e condizionamento e fatti dare un secondo parere. Ci sono molti servizi che effettuano un’analisi corporea completa e forniscono informazioni molto dettagliate su qualunque squilibrio e debolezza tu possa avere.

dolori-alle-articolazioni-delle-mani

La maggior parte delle volte, scoprirai che dei semplici esercizi fatti a casa, usando solo il peso corporeo, senza bisogno di andare in palestra, basteranno per tenere a distanza quegli infortuni assillanti.

Una cosa semplice come un leggero squilibrio dell’anca, potrebbe causare problemi fino alla catena e dolore a ginocchio, polpaccio e piede.

Se vedi che corri molto (soprattutto in inverno) su strada, tieni a mente che ciò applicherà molta tensione e impatto sulle gambe.

Avere un buon paio di scarpe da corsa può davvero fare la differenza; è incredibile quante volte io abbia visto persone correre con scarpe totalmente consumate. Queste scarpe non ti forniranno la protezione necessaria per correre su strada! Quando puoi, cerca superfici più morbide per correre, anche se per parte del tragitto: le tue gambe ti ringrazieranno.

Il miglior consiglio che posso darti è quello di fermarti appena senti dolore e di non riprendere a correre finché non avrai visto un fisioterapista che ti diagnostichi il problema che hai. Anche cose semplici come stirare i muscoli su un foam roller e assicurarti di essere idratato prima di affrontare pesanti sessioni di allenamento, aumenteranno le tue possibilità di non farti male.

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


COMPLEANNO MYPROTEIN 40% SU TUTTO Scopri ora