0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Come Rendere Sano Un Barbecue? | 4 Consigli Da Seguire


Come Rendere Sano Un Barbecue?


La stagione estiva ispira sempre una spinta verso ciò che è sano, anche tra quelli di noi che di solito sono palestra-fobici.

Però è anche la stagione dei barbecue, quindi mantenere un equilibrio tra divertimento e forma fisica a volte può sembrare una sfida. I barbecue sono un classico della stagione estiva, e l’unico modo per avere la sensazione di aver usato correttamente una giornata di sole.


4 Consigli Da Seguire


Non ti preoccupare, la buona notizia è che puoi fare un barbecue e mantenerti sano allo stesso tempo.

La cattiva notizia è che richiede un piccolo sforzo e qualche idea in più rispetto al semplice lancio delle salsicce sul fuoco.

L’altra buona notizia è che ti farà sembrare come il miglior cuoco di barbecue al mondo e avrà un sapore migliore del tuo cibo standard all’aperto.

come rendere sano un barbecue 1


1. Salse semplici ma perfette


I normali condimenti possono avere elevati contenuti di zuccheri, sale e grassi. Riescono a rendere anche il più sano dei pasti un evento calorico.

Tuttavia, preparando le tue salse non solo renderai i tuoi piatti a prova di forma fisica, ma li renderai anche freschi e deliziosi.

Sappiamo che non avrai voglia di passare tutto il giorno a creare condimenti, quindi la semplicità è la chiave.

  • Guacamole veloce

Metti insieme:

  • 2 avocado
  • succo di 1 lime
  • una manciata di coriandolo
  • Yogurt alla menta scattante

Metti insieme:

  • 1 barattolo medio di yogurt greco magro
  • succo di 1 limone
  • 2 manciate di menta

Salsa rapida

Mescola in una ciotola:

  • 3 pomodori tagliati a cubetti
  • 1 peperone tagliato a cubetti
  • ½ cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di peperoncino tritato

come rendere sano un barbecue


2. Scegli la tua carne con intelligenza


Il pollo è una buona base per un ottimo barbecue e, ovviamente, costituisce una fonte di proteine magra e sana.

Coprilo di paprika, peperoncino di cayenna e pepe per ravvivarlo un po’, se ti piace. Puoi anche fare degli spiedini aggiungendo cubetti di peperoni, zucchine e cipolla.

Anche il pesce è un buon piatto da barbecue a basso contenuto di grassi.

Scegli un pesce leggermente corposo come salmone, tonno o pesce spada per essere certo che non si squami sulla griglia. Puoi anche realizzare un piccolo cartoccio con dell’alluminio così da trattenere più umido all’interno del pesce.

Se vuoi la classica base da barbecue, l’hamburger, la cosa migliore è farlo in casa. Prendi una confezione di carne tritata magra (meno del 5% di grasso) e spolvera con le tue spezie preferite. Dopodiché forma dei medaglioni di carne e metti sul fuoco sino a fine cottura.

In alternativa, hamburger e salsicce vegetariani hanno un altissimo contenuto di proteine e un basso contenuto di grassi.


3. Scegli carboidrati complessi


I grandi panini di pane bianco in genere non sono amici dei fan del fitness.

Per rendere sano un barbecue, sostituiscili con pita e piadine integrali.

Potresti anche deliziare i tuoi ospiti con delle ottime patate dolci.

Tagliale a cubetti, sbollentale finché non si ammorbidiscono e poi saltale con un po’ di olio di cocco e di peperoncino tritato. Resisti alla tentazione di affogarle nel burro e il futuro te ti ringrazierà.

come rendere sano un barbecue


4.  Spacca con i contorni


Le patatine possono essere un contorno facile da servire con le tue nuove e squisite salse, ma sono piene di grassi saturi.

Vai di crudités, se vuoi avere successo con gli spuntini. Per i golosi di dolci, gli spiedini di frutta sono sempre il top.

Mango e fragola con una spruzzata di succo di lime sono l’accoppiata amata da tutti mentre si aspetta che il barbecue si riscaldi.



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Non Lasciarti Scappare le Offerte di Oggi! Affrettati! Compra ora!