Ricette

Pancake di grano saraceno con pera, lamponi e cacao

Pancake di grano saraceno con pera, lamponi e cacao

Ingredienti:

  • 30gr di Farina di riso integrale
  • 30gr di Farina d’avena integrale
  • 20gr di Farina di grano saraceno
  • 10gr di Farina di cocco
  • 80gr di Pera
  • 100ml di Albume
  • Acqua o latte vegetale q.b
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato + il succo di mezzo limone biologico
  • 5gr di Cacao amaro in polvere
  • Acqua q.b
  • Flavdrops alla vaniglia q.b
  • 20gr di Marmellata di Lamponi

Pancake di grano saraceno con pera, lamponi e cacao

Procedimento

  1. Unire tutte e quattro le farine con la pera tagliata a pezzi piccoli, mescolare il tutto e aggiungere l’albume. Amalgamare con una frusta da cucina, quindi versare a filo l’acqua o il latte vegetale (a vostra scelta) fino ad ottenere una consistenza corposa, nè troppo liquida e nè troppo densa.
  2. Aggiungere all’impasto ottenuto mezzo cucchiaino di bicarbonato e successivamente spremerci sopra il succo di mezzo limone biologico. Questo servirà come agente lievitante in sostituzione del lievito. Lasciare agire il composto per 15/20 secondi ed infine mescolare bene il tutto, facendo sparire completamente la schiuma bianca.
  3. Riscaldare una casseruola da 14cm di diametro, quindi versare l’impasto, abbassare la fiamma al minimo e chiudere con il coperchio. Lasciar cuocere il pancake finchè in superficie non si sarà rappreso, dopodiché girarlo dall’altro lato e ultimare la cottura per qualche minuto, sempre con il coperchio.
  4. Lasciar raffreddare il pancake sopra ad una griglia e nel frattempo preparare la crema al cacao vanigliata: unire 5gr di cacao amaro in polvere con 10‐13ml di acqua, qualche goccia di flavdrops alla vaniglia e mescolare fino a consistenza cremosa. Per l’acqua si consiglia di partire da 10ml e di aggiungerne poca mescolando di volta in volta.
  5. Prima di servire il pancake aggiungere la cremina al cacao e la marmellata di lamponi.

Volendo si può preparare il giorno prima per quello seguente, lasciandolo in frigorifero coperto con della carta stagnola o all’interno di un contenitore.

Nessun tag



Chiara Strano

Chiara Strano

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!