Ricette

Lasagne povere di carboidrati | Una delizia senza troppi sensi di colpa

Avete un desiderio impellente di lasagne ma non ve la sentite di preparare le porzioni tipiche di una domenica in famiglia? Ancora una volta, siamo felici di venirvi in soccorso con la nostra ricetta per lasagne povere di carboidrati. Non temete, prepararete una teglia che vi garantirà tre porzioni di questo piatto succulento. Perché? Perché utilizzerete uno stampo per pane come teglia! Questa ricetta è povera di carboidrati e ricca di proteine – l’ideale per quando non desiderate altro che mangiare il vostro cibo preferito!

Utensile indispensabile: stampo per pane.

Lasagne povere di carboidrati

Ingredienti

(Per 3 porzioni)

  • 1 cucchiaino da tè di olio di cocco
  • 1 cipolla bianca, tagliata a pezzi grossi (o un cucchiaio di polvere di cipolla)
  • 2 spicchi d’aglio, tagliati a pezzettini (o un cucchiaino da tè di polvere d’aglio)
  • 1 cucchiaio di origano
  • 350g di macinato di tacchino
  • 600g di pomodori a pezzetti o passata di pomodoro
  • 400g di My Lasagne
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaino da tè di sale marino e di pepe nero
  • 400g di fiocchi di latte
  • 3 albumi d’uovo
  • 100g di formaggio cheddar (grattugiato)

 

Preparazione

  1. Per comciare, preparare il ragù di tacchino. Versare l’olio di cocco su una padella e cuocere a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e rosolare per 3 – 4 minuti, poi aggiungere l’aglio e rosolare per 2 minuti (se state utilizzando le versioni in polvere, aggiungetele dopo il prossimo punto).
  2. Il prossimo passo è aggiungere il macinato di tacchino, utilizzando una spatola per spargerlo sulla padella. Lasciare rosolare per 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere mescolando l’origano, mezzo cucchiaino da té di sale e pepe, i pomodori e cuocere a fuoco lento per 10 minuti.
  3. Mentre si aspetta che il ragù sia pronto, utilizzare una forchetta per sbattere in un recipiente i fiocchi di latte, gli albumi d’uovo e la restante quantità di sale e pepe. Lasciar riposare il composto. Preriscaldare il forno a 200° o 180° in modalità ventilata.
  4. Preparare i fogli di lasagne e zucchine. Utilizzare un pela verdure per affettare la zucchina per lungo, al fine di ottenere delle fette lunghe. Bagnare i fogli di lasagne con acqua fredda utilizzando un colapasta.
  5. Quando il ragù al tacchino sarà pronto, sarà arrivata l’ora di preparare le lasagne. Iniziare con un primo strato di zucchine, per facilitare la rimozione dalla teglia quando le lasagne saranno cotte. Allora alternare ragù, crema di formaggio, strato di lasagne, e zucchine. Terminare con uno strato di lasagne, poi aggiungere la crema di formaggio ed il formaggio grattugiato.
  6. Infornare per 15 minuti coprendo con della stagnola. Poi, rimuovere la stagnola, alzare la temperature di 20° e lasciare in forno per altri 20 minuti.

Nessun tag



Chiara Strano

Chiara Strano

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!