Integratori

Ginkgo Biloba | Benefici e Controindicazioni

Dallo scrittore Myprotein Leonardo Cesanelli, laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari, laureando in Nutrition and Functional Food.

Ginkgo Biloba

La protagonista dell’articolo di oggi è una pianta della famiglia delle Ginkgoaceae, meglio nota con il nome di Ginkgo Biloba.

Il termine “Ginkgo” deriva dal giapponese Yin-kuo e letteralmente significa “albicocca d’oro”. Il termine “Biloba” nasce in riferimento alla forma delle sue foglie bilobe.

Chiamata anche come albero del capelvenere, questa pianta proviene dall’Asia centrale, più precisamente della Cina, ma ormai viene coltivata anche negli Stati Uniti e in Europa. In realtà è possibile incontrarla in diverse zone del pianate a clima temperaro, dal momento che viene utilizzata come pianta ornamentale in parchi, giardini e viali urbani.

Il Ginkgo non è solo l’albero più antico della terra (così almeno sembrerebbe), è anche tra i più longevi in assoluto.

Anche per questo gli viene attribuita un’importante sacralità, tanto che i monaci cinesi lo coltivano e lo utilizzano per ornare gli esterni di monasteri e luoghi di culto.

Benefici

La pianta Ginko Bilobi rappresenta una ottima pianta dalle numerose proprietà terapeutiche, la ricerca scientifica ha identificato i diversi benefici per la salute tra cui una migliore circolazione sanguigna al seguito del consumo di questa pianta, una miglior difesa contro i radicali liberi e una migliore funzione cognitiva.

Oltre a ciò la ricerca lo ha identificato come rimedio efficace contro le allergie e gli attacchi di sma.

1. Combatte i radicali liberi

Il ginkgo è anche ricco di polifenoli e flavonoidi ( più precisamente ginketolo isiginketolo bilabetolo ginkolide).

Questi importantissimi principi attivi operano la loro azione sulle membrane cellulari contrastando l’instaurarsi di radicali liberi.

2. Contribuisce a migliorare le funzioni cognitive

Utile per migliorare la circolazione venosa, arteriosa e capillare e l’ossigenazione dei tessuti. Per questo motivo anche i tessuti cerebrali ne traggono considerevoli benefici. Infatti, permettendo un corretto equilibrio di ossigeno e glucosio nel cervello, il ginkgo aiuta l’acuità mentale, la memoria e la concentrazione.

Per tutti gli effetti benevoli che le facoltà mentali ne traggono, il ginkgo è consigliato agli studenti per migliorare la memoria a breve termine; agli anziani per contrastare i fenomeni di aterosclerosi e del morbo di Alzheimer.

3. Rimedio contro le allergie

Essendo un vasodilatatore naturale, il ginkgo è anche utilizzato come rimedio contro le allergie e gli attacchi di asma.

Ricordiamo ancora la sua proprietà vaso protettrice, conferitagli dalla capacità elasticizzare le pareti di vene arterie e capillari.

4. Rimedio contro la fame nervosa

Ultima caratteristica, ma non per importanza, il Ginkgo sembrerebbe intervenire positivamente contro la fame nervosa. In commercio è possibile trovare svariate tisane a base di Ginkgo Biloba, le quali oltre a fungere da anti stress, rilassano il sistema nervoso e aiuta a contrastare lo sviluppo dei segnali di falso appetito, tipici appunto della fame nervosa.

Dosaggio

Il supplemento di Ginkgo Biloba è chiamato Bikko biloba EGb-761. L’estratto dovrebbe essere nelle proporzioni di 50:1.

Per favorire le facoltà cognitive è consigliato assumere 120-140mg.

Il supplemento di Ginkgo biloba dovrebbe essere assunto durante i pasti.

Controindicazioni

  • Durante il periodo di assunzione è sconsigliata l’esposizione al sole o cicli abbronzanti per mezzo di lampade, questo perché il Ginkgo è ritenuto foto sensibilizzante.
  • E’ controindicato in gravidanza e durante il periodo di allattamento.
  • E’ necessario prendere le dovute precauzione se si assumono contemporaneamente anticoagulanti, fluidificanti del sangue e antiaggreganti piastrinici.

Conclusione

Il Ginkgo Biloba è chiaramente un supplemento molto interessante. Gli antichi ci tramandano la sua fenomenale capacità di “proteggere il cervello”! Iniziare ad assumerlo potrebbe dimostrarsi una scelta molto saggia per tutti coloro che svolgono attività in cui è richiesta una considerevole concentrazione. Per non parlare dei suoi effetti benefici contro lo stress.

 



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


SCONTI ED OFFERTE IMPERDIBILI Scopri ora