Articoli

Battere i propri record di allenamento grazie a Pulse®

Tutti gli atleti hanno sicuramente sperimentato la sensazione di aver raggiunto il massimo della proprie capacità a un certo punto della loro carriera sportiva. A prescindere dagli sforzi, la forza, la velocità, e la resistenza sembrano aver raggiunto il limite. Fortunatamente, le innovazioni portate della ricerca nella scienza dello sport forniscono la chiave superare i limiti raggiunti nell’allenamento di routine garantendo così il continuo miglioramento delle vostre performance.

Discutiamo qui i recenti studi sugli integratori utilizzati per il miglioramento delle prestazioni sportive.

Un integratore alimentare che si è fatto spazio nelle borse da palestra di numerosi atleti di alto livello nel corso di questi ultimi anni è la Beta-Alanina, un amminoacido non-essenziale. Essa è stata oggetto di numerosi studi ed è stato dimostrato che contribuisce a ridurre il livello di acido lattico, a combattere la fatica, e -in uno studio condotto alla Katholieke University Leuven in Belgio-, a migliorare in maniera considerevole le prestazioni di corsa in scatto alla fine di una faticosa sessione di resistenza. Si ritiene che la Beta-Alanina fornisca questi risultati unendosi nell’organismo con un altro amminoacido di nome L-Istidina, formando così la Carnosina, un di-peptide che, secondo gli esperti, è capace di ridurre il tasso di acido lattico che si forma nei muscoli, aumentando così la capacità di sforzo anaerobico. Questa teoria è sostenuta in un report pubblicato nella rivista scientifica Journal of Japanese physiology, dove è scritto < E’ stato dimostrato che le persone con un elevato tasso di carnosina muscolare potevano esercitare la massima potenza nel corso della seconda metà di un ciclo di sprint da 30 secondi su vogatore. Questo risultato suggerisce che la concentrazione di carnosina muscolare possa costituire un fattore determinante negli esercizi ad alta intensità > (Y Suzuki et al 2002).

Poi la Creatina, oggigiorno probabilmente l’integratore alimentare per sportivi più diffuso sul mercato. La creatina, che ha la capacità di aumentare velocità, forza e potenza, permette in pratica di lavorare al top delle prestazioni più a lungo, stimolando la produzione da parte dell’organismo di una sostanza chiamata Adenosina Trifosfato (il composto chimico necessario per la contrazione muscolare). Di recente alla Florida Atlantic University sono stati valutati in uno studio durato 4 settimane gli effetti di creatina e beta-alanina sulla potenza aerobica, sulle soglie di ventilazione e sulla produzione di acido lattico, oltre che sulle effettive performance in gare di resistenza (R. F. Zoeller et al 2006). Lo studio ha riportato risultati molto favorevoli. Gli autori hanno concluso che creatina e beta-alanina migliorano le prestazioni durante le prove di resistenza e potrebbero quindi costituire un ottimo stack di integrazione per il superamento dei massimali di allenamento.

Altro ingrediente tuttora molto comune negli energy-drink, dato il suo alto apporto di caffeina, è il Guaranà. Sebbene gli studiosi concordino sugli effetti positivi del guaranà sul miglioramento della performance sportiva, nulla è certo sugli specifici meccanismi attraverso i quali esso agisce sull’organismo. Alcuni esperti dell’Università di Yale sostengono una teoria secondo la quale il guaranà può contribuire ad aumentare la resistenza all’affaticamento stimolando la produzione di un neurotrasmettitore chiamato Beta-Endorfina. Altri studiosi affermano che scatena la risposta  lotta-o-fuga dell’organismo aumentando il volume sistolico del cuore ed allargando le vie respiratorie per fornire più ossigeno ai muscoli. A parziale conferma delle teorie sopra descritte, Graham T.E., 2001 dell’università di Guelph in Canada ritiene che la caffeina agisca creando un ambiente ionico intracellulare più favorevole nel muscolo attivo, e che questo a sua volta porti a un miglioramento della performance.

Tenedo conto dell’insieme degli studi qui presentati, Myprotein ha messo a punto Pulse®, una formula pre-workout che contiene Beta-Alanina, Guaranà, Creatina, oltre a Glucoronolattone, Tirosina e Chocamina®, così che possiate ottenere allenamenti più intensi ed efficaci possibile. Vedi Pulse V4, Pulse Gel e Barretta Pulse.

Nessun tag



admin

admin

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!