0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Allenamento

Michael Fassbender E L’Allenamento Per Assassin’s Creed


L’Allenamento Di Michael Fassbender 


Gamer e cinefili attendono con ansia l’uscita del film di Assassin’s Creed, prevista per il 2017. I fan del videogioco esamineranno scrupolosamente quanto il film si mantenga fedele al gioco e al protagonista, interpretato da Michael Fassbender.

Dalle immagini promozionali e dalla preview del teaser trailer del film, sembrerebbe che Fassbender abbia trascorso parecchio tempo in palestra per ottenere il fisico asciutto e scultoreo necessario per la parte. Ma come ha fatto e quali sono gli esercizi e la dieta da seguire per avere la forma fisica dell’assassino?


1. Allenamento Cardio


In quanto membri della Brotherhood, occorre praticare un bel po’ di allenamento cardio per eliminare il grasso corporeo e ottenere la figura slanciata, nascosta sotto il mantello dell’assassino. Tenete presente il cardio durante l’intera settimana di allenamento.

Eliminate il grasso mantenendo la forza. Per tenervi vicini alla corsa freebase, optate per scatti ad alta intensità e corsa leggera di fondo.

michael-fassbender-assassin-creed-allenamento-2


2. Movimento


Il fisico di Fassbender, tra l’altro, si avvicina più a quello di un nuotatore o di un ginnasta, che a quello muscoloso di un velocista o di un corridore di fondo.

Inserite una sessione di nuoto all’interno del vostro programma settimanale, e lo yoga, in modo da mantenere la flessibilità. Praticare sessioni intense di yoga o pilates è un ottimo modo di mantenersi agili mentre si lavora sul potenziamento.

Potete eseguire dei box jump, jump squat e burpees come esercizi di riscaldamento, oltre che per completare l’allenamento, con 3 serie da dieci.


3. Peso Naturale


Quando fate esercizi di potenziamento e sviluppo muscolare, la cosa più importante è allenare il Core e usare il vostro peso corporeo naturale. Questo vale anche per l’assassino. Chi conosce il videogioco, sa bene come l’assassino debba continuamente arrampicarsi, rialzarsi e mantenersi in equilibrio.

  1. Press-up. Nell’eseguire i press-up, lavorate sulla parte superiore del corpo variando l’arco della schiena, la posizione delle mani e l’angolo formato durante la discesa.
  2. Pull-up. L’assassino deve sapersi rialzare in continuazione, sollevando il proprio peso corporeo. Una volta che siete in grado di eseguire un alto numero di ripetizioni, aggiungete dei pesi alla vostra cintura.
  3. Plank. Eseguite i plank frontali e laterali, mantenendo ogni volta la posizione per 60 secondi. Se volete fare un passo avanti, mentre eseguite il plank laterale portate lentamente il fianco verso il pavimento, poi risollevate lentamente, come fosse un ponte. Mantenete la posizione.
  4. Dip. Come per i pull-up, una volta che siete in grado di eseguire un alto numero di serie, inserite una serie con i pesi. Meglio ancora se riuscite a completare la serie lavorando fino al fallimento muscolare.
  5. Addominali con la ruota. Il Core dell’assassino sembra fatto d’acciaio, pur essendo notevolmente flessibile. Usate una la ruota per addominali (ab-roller) mantenendo la posizione alla fine di ogni allungamento. Appena ve la sentite, optate per un alto numero di ripetizioni.
  6. Sit up addominali. Qui occorre essere creativi. Oltre a sfruttare al massimo lo yoga e i plank, inserite una serie di sit up ad alto numero di ripetizioni e lavorate variando movimenti e posizioni, così da isolare i muscoli.

4. Gambe


L’assassino si ritrova continuamente a correre, saltare e lanciarsi con una potenza esplosiva. Per quanto riguarda il fisico, Fassbender esibisce una freccia scolpita e delle gambe forti quanto la parte superiore del corpo, mantenendo una figura slanciata. È per questo che non potete saltare gli allenamenti gambe, ma vi conviene raggiungere la stessa forza esplosiva con i seguenti esercizi:

  1. Squat. Alternate allenandovi con carichi pesanti e poche ripetizioni, e carichi leggeri ad alto numero di ripetizioni, a seconda di quello che vi serve. Carichi maggiori sviluppano il volume e la forza muscolare, mentre un alto numero di ripetizioni tonificano, mantengono il fisico asciutto e contribuiscono all’allenamento cardio. Gli squat al multipowern (o Smith machine) sono indicati per aumentare di peso, ma se volete migliorare l’equilibrio del Core, usate il bilanciere.
  2. Leg press. Continuate a far lavorare quei glutei. Per ottenere la forza esplosiva dell’assassino, avvicinate il sedile alla leg press. Optate per un alto numero di ripetizioni, aumentando il carico.
  3. Affondi con bilanciere e step up. Con un carico leggero, posizionate il bilanciere nella parte superiore della schiena, portate in avanti una gamba alla volta sulla superficie del rialzo e tornate indietro, scendendo per primo con l’ultimo piede che è salito sul rialzo. Optate per un alto numero di ripetizioni. Lo stesso vale per gli affondi: optate per carichi minori e un alto numero di ripetizioni.
  4. Deadlift. Questo classico esercizio è quello che vi serve se volete far lavorare glutei e spalle, e potenziare il Core. Qui è meglio se evitate di essere eccessivamente rigidi, optate quindi per carichi minori e serie ad alto numero di ripetizioni, che vi permetteranno di potenziare e tonificare senza sviluppare troppo volume.

michael fassbender assassin creed allenamento


5. Stile di vita


Agilità e resistenza sono le caratteristiche chiave di cui un assassino non può fare a meno. Michael Fassbender di costituzione è magro e atletico, e lo deve a particolari scelte nello stile di vita, legate alla sua routine di allenamento.

michael fassbender assassin creed allenamento

Pensate alla “dieta” come al vostro carburante. Non dovete mangiare di meno per nessun motivo se volete ottenere la stessa forma fisica: Fassbender non è affatto magro come il personaggio del videogioco, eppure i suoi muscoli sono ben definiti.

Per ottenere un fisico del genere dovete fare il pieno di proteine e assumere i carboidrati necessari la mattina, integratori pre-workout che danno energia e integratori post-workout per il recupero.

I migliori frullati proteici per una massa magra e una bassa percentuale di grassi corporei, sono le whey protein isolate o le idrolizzate, che hanno un contenuto ridotto di carboidrati e vengono assorbiti in fretta dall’organismo per recuperare dopo un allenamento ad alta intensità.

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


COMPLEANNO MYPROTEIN 40% SU TUTTO Scopri ora