0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Allenamento

Benefici Del Trekking | I 6 Da Conoscere


Benefici Del Trekking


Il trekking è una popolare attività cardiovascolare che fornisce ai muscoli un allenamento rinforzante, tonificante, d’impatto e in pendenza, oltre alla gestione dello stress, il tutto sfruttando al massimo la meraviglia di stare all’aria aperta.

Se l’aria fresca e il paesaggio non dovessero essere abbastanza, qui troverete solo alcuni dei molti benefici che si possono ottenere scegliendo il trekking invece degli attrezzi da palestra.


1. Riduce i rischi di malattie cardiovascolari


Trattandosi di un eccellente esercizio cardiovascolare, contribuirete a ottenere un cuore sano. Sapevate che camminare per un’ora al giorno, cinque giorni a settimana, può anche dimezzare il rischio di avere un ictus?


2. Aiuta a lasciarsi i problemi alle spalle


Non bisognerebbe mai sottovalutare quanto l’esercizio fisico faccia bene alla salute mentale. Fare trekking risolleva lo spirito – è un dato di fatto.

Non solo trarrete i benefici di un paesaggio all’aperto per calmare i nervi e aiutarvi a trovare il vostro equilibrio, ma assumerete anche una sana dose gratuita di vitamina D.

Questi, insieme alle endorfine prodotte dall’esercizio, sono gli ingredienti ideali per gestire i livelli di stress.

come scegliere una cyclette


3. Interval training in pendenza naturale


Allenarsi con una pendenza del 5% – che sia su tapis roulant o all’aperto – può farvi bruciare quasi 100 calorie in più di un allenamento in piano. Ciò significa che, per bruciare più calorie, sarà necessario uno sforzo maggiore che consumerà più energia.

Significa anche mettere più fibre muscolari al lavoro di quanto non si faccia camminando in piano. Il trekking nei boschi o i pendii su cui arrampicarsi vi forniranno un percorso in salita e in discesa, che modificherà l’intensità della vostra escursione lungo la strada.

Sul tapis roulant ci sono dei pulsanti per programmare un percorso simile così potrete sentire come brucia quando svolgete un interval training in pendenza. Fare trekking all’aperto ha tutto incluso – con l’aria fresca al posto dell’aria condizionata.


4. Equilibrio di esercizi cardio ad alto impatto


Il trekking fa ricorso a svariati esercizi d’impatto e probabilmente apporta i benefici di ognuno di essi. Si bruceranno di certo più calorie e si utilizzeranno più muscoli durante esercizi ad alto impatto come la corsa, paragonata al nuoto, ma se gli infortuni a tibia, anche, ginocchia e caviglie sono un problema, è necessario svolgere un allenamento a basso impatto.

Il trekking, quindi, sembra costituire la scelta più equilibrata, dato che si può scegliere il ritmo a cui andare e di conseguenza il livello di impatto diretto sul proprio corpo, ma impegna anche più muscoli rispetto a una tranquilla passeggiata, il tutto bruciando più calorie e rafforzando i muscoli più di quanto non succeda con lo yoga.

phisique training


5. Allenamento di forza e agilità


Per fare un paragone, lavorerete in modo simile a quando si utilizza lo step in palestra, mettendo al lavoro i muscoli di polpacci, quadricipiti, glutei e bicipiti femorali.

Oltre a questo, il terreno variabile vi farà girare e spostare peso ed equilibrio più di quanto non fareste su un attrezzo programmato. Così facendo, rinforzerete il tronco allenando allo stesso tempo tutta la parte superiore del corpo.


6. Migliora la resistenza


A causa dello sforzo extra che il trekking richiede, dovuto a pendenze, impatto e fibre muscolari in più da mettere in movimento, costituisce una sorta di allenamento di resistenza.

Per gli escursionisti più esperti, è possibile aumentare questi effetti indossando uno zaino pieno. In questo modo, la prossima volta che farete una passeggiata in città su quelle strade dritte e piane, sarà talmente facile che resisterete più a lungo.



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Non Lasciarti Scappare le Offerte di Oggi! Affrettati! Compra ora!