Ricette

Involtini primavera ricetta light

Non c’è motivo per cui non dovresti essere in grado di goderti i sapori e il cibo che ami, senza allontanarti troppo dagli obiettivi a cui stai lavorando.

Con questa semplice ricetta light di involtini primavera, puoi goderti un piatto delizioso da gustare con la salsa satay. Due diverse opzioni di ripieni, una completamente vegana e l’altra con gamberi, per essere in grado di soddisfare tutti i tuoi amici e la tua famiglia con questi involtini primavera light.

Non c’è nulla che ti impedisca di sperimentare con i tuoi ripieni: scambia le tue verdure preferite o addirittura prova ad aggiungere un po ‘di carne cotta tritata!

 

Porzioni 8

 

 

Ingredienti

Per gli involtini primavera:

  • 100 g di tagliatelle ai vermicelli
  • 10 g di coriandolo fresco (tritato finemente)
  • 10 g di menta fresca (tritata finemente)
  • 1 cucchiaio di salsa di soia leggera
  • 8 fogli di carta di riso rotonda
  • acqua
  • 12 gamberi cotti (facoltativo)
  • 1 carota (pelata e julienne)
  • ½ cetriolo (julienne)
  • 1 peperone giallo (julienned)
  • 1 peperone rosso (julienne)
  • ¼ di cavolo rosso (julienned)
  • Manciata di foglie di lattuga

 

Per la salsa satay:

  • 125 g di burro di arachidi tutto naturale (se hai un’allergia alle noci, prova a cambiarlo con il tahini!)
  • 1 pezzo di zenzero fresco (pelato e tritato)
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 2 spicchi d’aglio (tritati)
  • 1 cucchiaio. salsa di soia dolce
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 4 cucchiai di salsa di hoisin
  • 1 peperoncino rosso (tritato finemente)

 

 

Preparazione

1. Preparare i tuoi noodles aggiungendoli in una grande ciotola e mescolando il coriandolo tritato, la menta e la salsa di soia con salsa leggera. Mettere da parte.

2. Preparare tutti i tuoi ingredienti di riempimento in modo da avere tutta la verdura tagliata a fettine sottili, la carta di riso rotonda pronta su un piatto e il mix di noodle preparato nelle vicinanze. Avrai anche bisogno di una ciotola poco profonda o di un piatto d’acqua preparato.

3. Quindi, mettere un foglio di carta di riso nell’acqua e lascialo in ammollo per 30 secondi.

4. Rimuovere delicatamente la carta, facendo attenzione a non strapparla, quindi posizionarla sopra un canovaccio umido e pulito. Troviamo che questa sia la superficie migliore su cui costruire i tuoi involtini primavera, in quanto aiuta a prevenire l’adesione e lo strappo.

5. Assemblare i tuoi ripieni in una linea attraverso la carta di riso, leggermente sotto il centro. Assicurati di lasciare uno spazio di circa 2 cm alle due estremità delle otturazioni per avere abbastanza spazio per piegare la carta. Inizia con le strisce di verdure, poi qualche foglia di lattuga e infine le tagliatelle.

6. Piegare con cura la carta in modo che le estremità del riempimento siano coperte per prime, quindi piegare dal basso per avvolgere il riempimento. Dovresti avere un pacco stretto.

7. Ripetere l’operazione per gli altri ingredienti, fino a quando non si ottengono 8 involtini primavera riempiti uniformemente. Tagliare ognuno a metà e poi mettili da parte mentre fai la salsa satay.

8. In una piccola ciotola, aggiungere il burro di arachidi, lo zenzero, l’aglio, il succo di lime, la salsa di soia, la salsa di hoisin, l’olio di sesamo e il peperoncino e mescolare accuratamente con una forchetta. Dovresti ottenere una consistenza liscia e spessa.

9. Servire gli involtini primavera freschi con abbondante salsa satai in una ciotola laterale.

 

 

Informazioni nutrizionali per porzione:

  Per Spring Roll  Per Porzione di salsa  
Calorie 73  130 
Proteine 3.9g  4g 
Carboidrati 14.5g  7.8g 
Grassi 0.4g  9.1g 

Involtini primavera ricetta light



Lauren Dawes

Lauren Dawes

Scrittore ed esperto

Lauren, originaria del Sud, è laureata in letteratura inglese. Ha sempre amato nuotare e negli ultimi anni ha scoperto il potere dell’allenamento con i pesi. Durante la settimana si dedica appassionatamente allo yoga.

Nei fine settimana adora cucinare e mangiare il brunch. Si diverte a sperimentare nuove ricette con i suoi conquilini – soprattutto per combattere le vecchie abitudini tipiche dello studente come per esempio, il sopravvivere mangiando solamente piatti di pasta. Inoltre, Lauren è assolutamente convinta nel mantenere un perfetto equilibrio tra palestra e gin.

Scopri di più sull’esperienza di Lauren qui.


SCONTI IMPEDIBILI Scopri ora