0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Tessuto Adiposo | Come Fare a Eliminarlo?

Dallo scrittore Myprotein Alberto Baduini, studente in Medicina.

Tessuto Adiposo

Il tessuto adiposo è una riserva energetica che il nostro corpo accumula di fronte ad un eccesso energetico. L’organismo utilizza l’energia necessaria mentre quella in eccesso la immagazzina.

Il principio che spinge il corpo ad attuare un meccanismo del genere è una sorta di preparazione a dei periodi futuri in cui le riserve energetiche saranno carenti.

Il tessuto adiposo svolge anche una funzione di isolamento termico in modo da poter meglio resistere a delle temperature rigide. Ad esempio le foche, che vivono in luoghi dove il clima è molto rigido, accumulano uno spesso strato di grasso su tutto il corpo in modo da poter essere meglio isolate. Ancora il tessuto adiposo svolge importanti ruoli nel sistema nervoso come costituente di certi componenti di cellule nervose.

Cenni anatomici

Il tessuto adiposo è formato da certi tipi di cellule dette adipociti. È una massa che non è metabolicamente attiva.

Questo significa che il suo mantenimento non prevede un dispendio energetico da parte del corpo. Il tessuto muscolare al contrario rappresenta una notevole spesa energetica per l’organismo. Un kg di muscolo in più equivale ad un incremento del metabolismo basale di circa 50 calorie.

Il tessuto adiposo può essere di due tipi: bianco (o giallastro) e bruno. Il grasso bianco è equamente distribuito in tutto il corpo e  svolge le funzioni di riserva e altri ruoli metabolici. Il grasso bruno ha l’esclusiva funzione di produrre calore ed è caratteristico di certe zone del corpo.

tessuto adiposo

Come Fare ad Eliminarlo

Date queste premesse anatomiche è evidente che il corpo ha bisogno del tessuto adiposo. Inoltre rappresentando una riserva energetica, e non una spesa, il corpo è “restio” a mettere in atto quei meccanismi che portano alla sua eliminazione.

Il primo consiglio per eliminare il tessuto adiposo è quello di stare attenti a quello che mangiamo e non esagerare con le porzioni.

Per eliminare il grasso ci vuole tempo, sacrifici, impegno e costanza. Non si può pensare di fare scelte alimentari con estrema leggerezza per poi trovarsi a essere non soddisfatti del proprio corpo.

1) Strategie Alimentari

Fatta questa importante considerazione esistono dei metodi più efficaci rispetto ad altri nella lotta contro il grasso. Innanzitutto è necessario tenere sotto controllo la glicemia, quindi non fare pasti troppo ricchi di zuccheri a rapido assorbimento. Questi sono pasta, pane, patate, cereali raffinati in genere. Prodotti industriali e dolci sono da eliminare completamente.

Consumare molta verdura, in particolare a foglia verde e ortaggi violacei, in quanto queste particolari verdure contengono sostanze benefiche per l’organismo e aiutano a diminuire l’infiammazione del corpo.

Quando il corpo è in uno stato infiammatorio e la glicemia è elevata risulta molto più difficile andare ad intaccare le riserve di grasso. Assumere una adeguata quantità di proteine nobili e acidi grassi essenziali. È utile anche assumere le quantità necessarie di vitamine e Sali minerali.

Tessuto Adiposo | Come Fare a Eliminarlo?

Affinché il corpo sia costretto ad impiegare il grasso come riserva energetica è necessario che si generi un deficit calorico. Questo deficit non deve essere però troppo elevato, sono sufficienti 150 calorie in meno, altrimenti si attua una sorta di meccanismo di auto difesa.

Concretamente il corpo abbassa sensibilmente il metabolismo basale in modo da adattarsi alle nuove condizioni più drastiche. Il risultato è che il tessuto adiposo rimane pressochè non intaccato mentre il tessuto metabolicamente attivo viene ridotto assieme alle funzioni biologiche. Dopo avere sistemato la propria alimentazione è necessario abbinare un adeguato esercizio fisico.

2) Strategie di Allenamento

Come accennato in precedenza il muscolo è un tessuto metabolicamente attivo. Aumentando il muscolo aumenta anche il dispendio energetico a riposo. Questo concetto logico è anche coerente con la realtà difatti uno studio analizza questo fenomeno tra due soggetti. Il primo svolgeva diverse volte a settimana un esercizio aerobico mentre l’altro esercizi con i pesi.

La durata degli allenamenti era la stessa così come la loro alimentazione. Lo studio ha dimostrato che dopo un periodo di tempo il primo soggetto aveva perso sia massa magra che massa grassa ed il metabolismo basale si era ridotto.

Il secondo aveva perso massa grassa ed aveva aumentata quella magra assieme al suo metabolismo basale. È evidente come l’allenamento con i pesi sia un valido alleato nella perdita di grasso.

Tessuto Adiposo | Come Fare a Eliminarlo?

Altri studi dimostrano come praticare 15 minuti circa di HIIT (High Intensity Interval Trainig) sia una strategia efficace nel promuovere l’ossidazione lipidica ed aumentare il metabolismo a riposo per tutto il resto della giornata.

Consiglio pratico sarebbe quello di allenarsi con i pesi tre o quattro volte a settimana e praticare 15 minuti di HIIT al mattino 3 giorni alla settimana.

Se si seguono tutti i consigli appena descritti si dovrebbero apprezzare dei risultati già dopo 2 o 3 settimane. Infine le parole chiave sono Costanza e Impegno; se si continua sulla strada giusta si può, con il tempo, eliminare quasi completamente il tessuto adiposo ed ottenere un fisico più soddisfacente.



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Scopri le Offerte di Oggi! Acquista Ora!