0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Dieta Depurativa Dopo Le Feste | …Per Preparsi In Anticipo

Dalla scrittrice Myprotein Caterina Noto, laureata in Biologia ed ex-nuotatrice agonista.


Dieta Depurativa Dopo Le Feste


Spesso, durante l’ennesimo pranzo a casa della nonna durante le vacanze natalizie, ci assale il pensiero di dover patire la fame dopo le feste, con diete drastiche e porzioni da canarino. Ma è davvero necessario? Ovviamente no!

L’eccesso di dolci, grassi, zuccheri raffinati ed alcool, che durante le feste abbondano sulle nostre tavole appesantiscono il nostro organismo. Ma è possibile rimediare in modo semplice senza ritrovarsi a mangiare acqua e cetrioli per le settimane successive, state tranquilli.

Il primo passo è bere molta acqua, anche e sopratutto sotto forma di tisane, decotti o infusi.


Fase #1


Vorrei elencarvi qualche erba depurativa, digestiva e dimagrante che sono davvero un toccasana per ristabilire l’equilibro messo un po’ alla prova dal nostro regime alimentare. Potete farvi preparare le varie tisane in erboristeria mischiando le spezie che preferite, oppure cercarle già pronte nelle bustine in vendita al supermercato.

leaf-1359023_960_720

▪Equiseto

Ha un alto contenuto di silice e minerali con proprietà diuretiche e mineralizzanti anche per il tessuto osseo.

▪Mirtillo nero

Tiene sotto controlla la pressione aiuta a proteggere l’apparato cardiovascolare.

▪Centella asiatica

Aiuta i problemi di insufficienza venosa e i problemi della pelle.

▪Betulla

Ottima per la circolazione del cuore, le infiammazioni e la cellulite.

▪Sambuco

▪Pilosella


✔ Per il fegato

 

▪Succo di carota

▪Decotto di bardana

Depurativa, ipoglicemizzante e aiuta a mantenere sotto controllo i livello di colesterolo

▪Erba d’orzo

Contiente tantissima clorofilla che presenta un ottimo potere disintossicante, antibatterico, alcalinizzante e capace di stimolare anche il sistema immunitario.

▪Estratto di carciofo

▪Succo di aloe vera

▪Rabarbaro

▪Cardo mariano

▪Rosmarino

silybum-marianum-848752_960_720


✔ Per l’intestino

 

▪Psillio

Antinfiammatorio, lenitivo, aiuta la regolazione delle peristalsi tipica di chi soffre di colon irritabile.

▪Olio di ricino

Lassativo, antimicotico naturale contro virus, batteri e muffe.

▪Agar agar

Sostituto ideale dei prodotti di origine animale, ricco di vitamine, potassio e sali minerali.

▪Prugne secche


✔ Per i reni

 

▪Gramigna

▪Porro

▪Asparagi

▪Sambuco

▪Finocchio

▪Erica

▪Equiseto

▪Cumino

▪Ginepro

▪Verga d’oro


✔ Digestive

 

▪Malva

▪Finocchio

▪Alloro

▪Salvia


✔ Dimagranti

 

▪Fucus

▪Malva


✔ Disinfettante delle vie urinarie

 

▪The verde

Ha proprietà astringenti, diuretiche ed aiuta ad accelerare il metabolismo

green_tea_leaves

▪Tarassaco

ha effetti diuretici e snellenti, aiuta ad eliminare le tossine

▪Borragine

snellente, aiuta i problemi di circolazione con un effetto diuretico e sgonfiante


Fase #2


Il secondo passo sarà riattivare il nostro metabolismo, ed il mio consiglio è di bere un bicchiere di acqua e limone a digiuno tutte le mattine prima della colazione.

Non saltare assolutamente mai i pasti, il digiuno blocca solamente il metabolismo.

Evitare alcool, i condimenti troppo pesanti ed i cibi troppo elaborati. Assicurarsi di non escludere totalmente nessun alimento dalla nostra dieta, mangiando una porzione di carboidrati, proteine, grassi e frutta e verdura ad ogni pasto principale, non dimenticando gli spuntini, e fare tante passeggiate.


Fase #3


Il terzo passo è l’allenamento. Riprendere la nostra routine quotidiana nel caso l’avessimo interrotta durante le feste natalizie è assolutamente necessario per non perdere la motivazione, la costanza e i miglioramenti ottenuti con tanto sforzo.


Fase #4


Non dimenticando mai il sempre sottovalutato quarto passo, sto parlando dello stretching e del riposo.

È sbagliato sentirsi in colpa se durante il periodo delle vacanze si dorme fino a tardi.

Il poco sonno favorisce l’accumulo di adipe perché il nostro corpo non riesce ad abbassare il livello di cortisolo, che è l’ormone che agevola l’accumulo adiposo ed è alto nei casi di forte stress o insonnia. In più il non dormire bene rallenta le proprietà delle cellule grasse di rispondere allo stimolo dato dall’insulina facilitando l’accumulo di tessuto adiposo in eccesso.

Merry fitness!



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto