Integratori

Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

L’anti-aging è una materia che sta acquisendo, pian piano, sempre più importanza.

Gli integratori anti-invecchiamento stanno prendendo sempre più spazio nel campo dell’integrazione.

Molti di essi sono in grado di ritardare l’insorgere di molti piccoli acciacchi dell’età, nonché di dare un aspetto più bello, tonico e solare a pelle, viso e corpo.

In questo articolo andremo a vedere quelli che sono i 5 integratori più importanti, integratori che dovremmo assolutamente conoscere.

Li analizzeremo nello specifico e cercheremo di capire quando utilizzarli e come assumerli per sfruttarli al meglio.

1. La vitamina C

Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

La vitamina C è uno degli antiossidanti più forti che esistono. I suoi benefici vanno al di là dell’anti-aging e sono così ampi da rendere questa molecola fondamentale in ogni protocollo di integrazione.

Cos’è?

L’acido ascorbico è un composto organico ed idrosolubile presente in natura. Si può trovare in diversi alimenti come l’arancia, il limone etc..

La sua scoperta è direttamente collegata allo scorbuto, patologia derivante proprio da una carenza di acido ascorbico.

Conosciuto sin dall’antichità, lo scorbuto era noto per poter esser prevenuto grazie ad una grande assunzione di frutta e verdura (particolarmente ricche di acido ascorbico).

Nella prima metà del ‘900 venne scoperto ed identificato questo composto, identificato poi come vera e propria vitamina.

Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

Benefici

La vitamina C è, prima di tutto, un importantissimo antiossidante. Questa funzione la rende ottima da utilizzare in periodi di forte stress.

Oltre a questa funzione la vitamina C risulta importante per un corretto funzionamento del sistema immunitario. Ha inoltre un importantissimo ruolo nella sintesi di collagene.

Ricordiamo che il collagene va a rinforzare la pelle, le ossa, i muscoli e i vasi sanguigni.

Da questa panoramica possiamo capire bene l’importanza di un’integrazione di vitamina C.

Modalità d’assunzione

Anche se la dose raccomandata giornaliera può essere tranquillamente soddisfatta grazie ad un’alimentazione bilanciata, l’impoverimento dei cibi e dei suoli di coltura rendono un’integrazione di vitamina C comunque una buona idea.

Il nostro consiglio è quello di mantenere un’integrazione di base di 500mg al giorno andando ad aumentarla a 2gr al giorno in periodi di forti stress fisici, o mentali.

 

2. Gli omega 3

Gli omega 3 sono una serie di acidi grassi essenziali per il nostro organismo. Si caratterizzano per la presenza del primo doppio legame che va ad occupare la terza posizione (partendo dal carbonio terminale). Questi acidi grassi sono estremamente salutari per il nostro organismo e possono contare tantissimi benefici.

Benefici

I benefici principali degli Omega-3 sono collegati alla salute cardiovascolare. Sembra infatti che questi composti promuovano un ambiente sano a livello cardiocircolatorio.

Modalità d’assunzione

Gli alimenti contenenti Omega 3 sono tanti, bisogna però restringere il campo a quelli che contengono le forme EPA e DHA (l’ALA risulta poco assimilabile dal nostro organismo).

Questo rende le fonti animali, le migliori dalle quali attingere. Il salmone, il pesce grasso e le carni allevate all’aperto (grass fed) sono in assoluto le fonti ideali.

Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

Dal momento che gli Omega 3 vanno a danneggiarsi in cottura, consigliamo comunque un’integrazione giornaliera di 2gr.

3. La vitamina E

Altro composto che possiamo annoverare tra i migliori integratori anti-invecchiamento è la Vitamina E.

 

Cos’è?

La vitamina E, o tocoferolo, è un potentissimo antiossidante liposolubile vitale per l’uomo. Si trova in numerosissimi vegetali, fonte ottimale è l’olio d’oliva.

 

Benefici

Il beneficio principale della Vitamina E è collegato proprio alla sua azione antiossidante. Si tratta in effetti di uno dei composti più potenti in questi termini.

Ha inoltre dimostrato di avere altri blandi benefici sul nostro organismo, in particolare a livello cardiaco.

Modalità d’assunzione

La dose raccomandata di Vitamina E è difficile da stabilire con certezza in quanto andrebbe contestualizzata a diversi fattori.

Bisognerebbe vedere il livello di stress fisico e mentale dell’individuo, la capacità delle difese antiossidanti, l’alimentazione etc.. Possiamo comunque stimare un’assunzione ideale di 8mg/die per un adulto.

 

4. Il co-enzima Q10

Quarto integratore che andremo ad analizzare è il Co-enzima Q10.

Cos’è?

Si tratta di una molecola organica molto simile alla Vitamina K e alla vitamina E. Molto spesso viene denominata Vitamina Q andando così ad evidenziarne l’importanza per il nostro organismo.

Benefici

Come la maggiorparte degli integratori analizzati sino ad ora, il Coenzima Q10 ha una fortissima azione antiossidante. Questo ha portato ad un suo utilizzo come supplemento dietetico.

Viene spesso consigliato per il trattamento di disfunzioni cardiache. Sono stati inoltre visti effetti sull’emicrania, il che lo rende interessante come supplemento anche per intervenire su quest’altro fronte.

Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

Modalità d’assunzione

Normalmente l’assunzione del Co-enzima è consigliata tra i 30 e i 100mg al giorno. In determinati casi viene suggerito di arrivare anche sino ai 300mg/die.

 

5. Il resveratrolo

Ultimo integratore che andremo ad analizzare è il resveratrolo.

 

Cos’è?

Il resveratrolo è un fenolo non flavonoide. Viene prodotto da diverse piante in difesa da agenti patogeni come funghi o batteri.

Benefici

I benefici principali del resveratrolo riguardano l’aspetto cardiovascolare. Il supplemento contribuisce infatti a rendere il sangue più fluido.

Il Resveratrolo ha inoltre una potente azione antiossidante. È stato inoltre visto un suo ruolo nell’anti-aging cutaneo.

Modalità d’assunzione

Il resveratrolo andrebbe assunto come integratore alimentare nell’ordine di 200-400mg/die.

 Integratori anti invecchiamento | I migliori 5 da conoscere

Conclusioni sugli integratori anti-invecchiamento

Abbiamo visto quelli che sono i principali integratori anti-invecchiamento e come sfruttarli al meglio. Il nostro consiglio rimane però sempre quello di utilizzare due importanti armi che abbiamo: una sana alimentazione ed un costante allenamento fisico.

Nessun tag



Ludovico Lemme

Ludovico Lemme

Scrittore ed esperto

Ludovico Lemme è un preparatore atletico ed un divulgatore scientifico che lavora nel panorama italiano ed europeo. Ha lavorato con atleti, agonisti e non, appartenenti a diverse discipline come il Crossfit, il ciclismo, il Triathlon e, soprattutto, il Bodybuilding.


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!