Vai al contenuto principale
Ricette

Pizza in friggitrice ad aria in 3 modi

Pizza in friggitrice ad aria in 3 modi
Lauren Dawes
Scrittore ed esperto10 mesi In
Visualizza il profilo di Lauren Dawes

Ogni giorno ci imbattiamo in una nuova ricetta per la friggitrice ad aria che ci lascia a bocca aperta.

Questa deliziosa idea di pizza "cheat" di @healthy_floflo è una di quelle ricette. Chi avrebbe mai pensato di poter preparare la propria base per la pizza sana utilizzando solo 3 semplici ingredienti e di poterla poi servire in soli 5 minuti?

Utilizzando solo farina, sale e yogurt greco 0% per l'impasto, Flo dimostra che è assolutamente possibile mantenere la pizza nel proprio piano alimentare settimanale senza doversi preoccupare di un impatto sui propri macro. Per non parlare dell'impressionante apporto di 24 g di proteine per base, che è un ottimo risultato per un classico pasto "cheat", no?

Preparare un impasto da zero non è così spaventoso come sembra: il metodo di Flo non richiede attese, né lievito, né forno! Tutto sommato, il minimo sforzo e la massima ricompensa.

Per quanto riguarda i condimenti, potete davvero sbizzarrirvi e renderli personalizzati. Iniziate con la semplice (ma imbattibile) combinazione di una ricca base di salsa di pomodoro con mozzarella fusa e proseguite. Flo usa il mais dolce, le fette di salame piccante e alcuni pezzi di pollo sminuzzato, ma le possibilità sono davvero infinite. Tranne l'ananas, ovviamente. Noi non superiamo quel livello!

Dosi per 1 persona

https://youtu.be/jH5YObMaeAU

Ingredienti

  • 100 g di farina auto-lievitante
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 100 g di yogurt greco 0%
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • Sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio
  • 25 g di mozzarella
  • 1 cucchiaio di mais dolce
  • 6 fette di salame piccante
  • Pollo cotto a pezzetti

Preparazione

  1. Per prima cosa, aggiungere la farina, il sale e lo yogurt greco in una ciotola e impastare con le mani fino a ottenere una pasta per pizza liscia e combinata.
  2. Formare una palla con l'impasto e stenderla su una superficie spolverata di farina per evitare che si attacchi. Se non avete un mattarello, potete provare a rotolare con attenzione con una tazza o un bicchiere, oppure appiattire con le mani.
  3. Una volta ottenuta una base circolare di pasta per pizza, trasferitela nella friggitrice ad aria e cuocetela per 5 minuti a 200C.
  4. Quindi, girate la pizza e rimettetela nella friggitrice ad aria per cuocerla per altri 3 minuti sull'altro lato.
  5. Nel frattempo, preparare la salsa di pomodoro. Aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e un filo d'olio in una piccola ciotola e mescolare. Flo dice che l'uso del concentrato di pomodoro è migliore della salsa o della passata di pomodoro, perché queste possono rendere la pizza molliccia, mentre la passata ha un sapore più ricco.
  6. Una volta che la base della pizza è pronta, aggiungete la salsa di pomodoro e distribuitela uniformemente.
  7. Aggiungere una spolverata di mozzarella tagliuzzata sopra il pomodoro, quindi rimettere con cura nella friggitrice ad aria e cuocere per gli ultimi 2 minuti. Il risultato? Una pizza perfettamente croccante con un formaggio deliziosamente fuso.
  8. Volete prepararla voi? Semplice. Basta aggiungere i condimenti che preferite nell'ultimo passaggio con il formaggio. Flo ha scelto un po' di mais dolce, fette di salame piccante e pollo cotto a pezzetti sulla sua pizza.

 

Valori nutrizionali

Quantità per porzione

Calorie      404
Grassi totali      2g
Carboidrati totali      70g
Proteine      24g

Cerchi altre ispirazioni per le tue ricette?

Lauren Dawes
Scrittore ed esperto
Visualizza il profilo di Lauren Dawes

Lauren, originaria del Sud, è laureata in letteratura inglese. Ha sempre amato nuotare e negli ultimi anni ha scoperto il potere dell’allenamento con i pesi. Durante la settimana si dedica appassionatamente allo yoga.

Nei fine settimana adora cucinare e mangiare il brunch. Si diverte a sperimentare nuove ricette con i suoi conquilini – soprattutto per combattere le vecchie abitudini tipiche dello studente come per esempio, il sopravvivere mangiando solamente piatti di pasta. Inoltre, Lauren è assolutamente convinta nel mantenere un perfetto equilibrio tra palestra e gin.

Scopri di più sull’esperienza di Lauren qui.

myprotein