0
Carrello

Al momento non ci sono articoli nel tuo carrello

Alimentazione

Come Rimanere Idratati A Natale E Capodanno


Come Rimanere Idratati A Natale E Capodanno


A Natale e Capodanno capita molto spesso di essere invitati alle feste o a uscire la sera,  e anche il più assiduo frequentatore della palestra fatica a rifiutare. Dopo tutto è Natale, e noi siamo sempre per un giusto equilibrio tra gioco e lavoro.

Prendersi cura della propria salute mentale è importante tanto quanto curare quella fisica. Prendersi dei giorni di riposo e approfittare degli inviti alle feste natalizie, oltre a tenere a bada lo stress, a lungo andare, può motivarvi a fare allenamento in palestra.

Il problema principale di chi veramente vuole ottenere dei risultati riguardo la propria salute è l’effetto che la notte prima avrà sul mattino seguente. È infatti sconsigliato far festa la sera prima di una partita o di un allenamento intenso, in quanto l’alcol ha un effetto negativo sul corpo e sulle prestazioni sportive.

Dal momento che non vi chiamate Scrooge e il Natale, bianco Natale, lo volete festeggiare al meglio, come fate a contrastare gli effetti dell’alcol?

come rimanere idratati a natale


I Migliori Consigli


Caseina micellareBere molta acqua e ricaricarsi con una buona alimentazione può ridurre gli effetti della sbornia. Se vi capita di trovare stuzzichini o tartine al vostro party natalizio, sfruttate a pieno l’occasione, mentre se trascorrete la serata fuori e dubitate che il menù preveda del cibo, assicuratevi di fare un pasto ben equilibrato prima di uscire.

Assumete proteine caseine. Queste impiegano più ore a disgregarsi, saranno dunque vostre alleate quando si tratta di digiunare per periodi lunghi. Un altro consiglio è quello di fare in modo di consumare la caseina a fine serata, prima di andare a letto, cosicché avrete innalzato i livelli di proteine ​​ed energia per il mattino seguente.

L’alcol provoca disidratazione e fa produrre più urina ai reni. L’unica soluzione è trovare il modo di rimanere idratati. Insieme all’abbondante quantità d’acqua che dovreste bere sia a fine serata che al mattino seguente, ecco alcuni consigli per rimanere idratati quando uscite la sera per un drink:

Seguite un ritmo adeguato. Con ciò si intende, magari, non esagerare e saltare il giro di shottini. Uno sforzo cosciente per scongiurare la disidratazione il giorno dopo, potrebbe essere anche quello di bere dell’acqua tra una bevanda alcolica e l’altra.

Ordinate con ghiaccio. Bevitori di whisky: quando il barista vi chiede se lo gradite con ghiaccio, dite di sì. Il vostro liquore risulterà quindi diluito e vi farà rimanere idratati. Potreste anche chiedere un bicchiere d’acqua.

Evitate le bolle. Le bevande gassate accelerano il processo di assorbimento dell’alcol. In alternativa prendete un succo di frutta, possibilmente una spremuta fresca.

come rimanere idratati a natale

Optate per i drink del ripiano superiore. Bene, adesso subentrano i soldi, quindi decidete se vi conviene pagare subito o la mattina dopo. Con bevande tipo la tequila, le bottiglie migliori sono quelle di tequila più pura. Ciò è dovuto ai congeneri, sostanze chimiche aggiunte che alterano, ad esempio, il gusto e il colore della bevanda. Le bevande più pure, solitamente disposte sui ripiani superiori, contengono meno additivi di questo genere.

Per i bevitori di cocktail: quanto detto sopra potrebbe guidare la vostra scelta quando vi trovate a consultare il menù: optate per un cocktail contenente meno bollicine e additivi possibile, magari con del succo di frutta, e che non mischi troppi cereali diversi.

I bevitori di birra avranno a che fare con un maggior apporto calorico, il che non è necessariamente un male se si cerca di mettere su un po’ di massa, ma lo è se questa va a finire tutta sulla pancia. Evitate le bevande gassate e mettete in programma un allenamento cardio per la settimana successiva, se non volete perdere il vostro ventre piatto.

Al mattino seguente, bevete diversi litri d’acqua, distribuendoli lungo tutto l’arco della giornata. Prendete uno sport drink contenente elettroliti, che molto probabilmente avrete perso la sera prima. Fate una bella scorta di proteine: vi aiuteranno a riprendervi e a trattenere le forze. La vostra filosofia dovrebbe essere quella di non lasciare che la sbornia annulli i risultati conseguiti durante l’intera settimana. Assumete grassi e carboidrati in modo da preparare lo stomaco. Le opzioni migliori sono i cereali integrali e i grassi polinsaturi, come gli acidi grassi essenziali omega-3, che si trovano in alcuni pesci (compreso il salmone, il tonno, lo sgombro e le sardine).

 

Nessun tag



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Scopri le Offerte di Oggi! Compra ora!