Ricette

Invitanti verdure servite con guacamole fatto in casa

State provando ad evitare lo zucchero? Provate a gustare verdure crude come spuntini! Mangiando verdure di diversi colori, non solo i vostri spuntini saranno più interessanti, ma vi fornirano una buona dose di vitamine e minerali.

 

Se invece, volete un gusto più intenso, perché non accoppiare questi spuntini con semi, spezie e salse nutrienti come guacamole e hummus? Semi e salse come hummus e guacamole non solo contengono proteine e acidi grassi essenziali, ma danno anche tanto sapore  al vostro piatto di verdure, rendendo il vostro spuntino estrememente delizioso.

Suggerimento: provate a tagliare le verdure in forme bizzarre, per renderle più divertenti da mangiare. Ricordate di lavare bene le verdure prima di mangiarle.

Verdure da spizzicare:

  • Avocado – un’eccellente fonte di acidi grassi.
  • Carote – colme di vitamina A.
  • Semi di zucca – un modo grandioso per assumere proteine con gusto. Poveri di zuccheri ma colmi di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali.
  • Ravanelli – croccanti, semplici e pieni di vitamine e minerali. Da lavare e tagliare a fette sottili.
  • Pomodori – ricchi di sapore, sono un’ottima scelta per spuntini.
  • Taccole o “piselli mangiatutto” – è meglio mangiarli crudi o leggermente cotti, in ogni caso hanno un sapore deliziosamente dolce. Se volete ricavare ancora più benefici da questa verdura miracolosa mangiate l’intero baccello (compresi i piselli).
  • Peperoni – colmi di vitamina A e C. Prova a mangiarli di diversi colori per fare il pieno di vitamine e minerali.

 

Invitanti verdure servite con Guacamole fatto in casa

Guacamole fatto in casa per snack di verdure

  • 2 pomodori (tagliati in piccoli pezzi)
  • 2 avocado maturi
  • Mezza cipolla rossa (tagliata in piccoli pezzi)
  • 1 lime fresco (ricavatene il succo)
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di pepe
  • Una manciata di peperoncini sottaceto (tagliati a pezzetti)
  • Una manciata di coriandolo fresco
  • coriandolo extra per guarnire (tagliato a pezzetti)

 

Peparazione

  1. Tagliare l’avocado per lungo ottendendo due metà, allora rimuoverne il nocciolo e, aiutandosi con un cucchiaio, rimuovere la buccia. Tagliare in piccoli pezzi i pomodori, la cipolla rossa, i peperoncini e il coriandolo.
  2. Schiacciare l’avocado con una forchetta e mischiare con gli altri ingredienti per il guacamole.

Nessun tag



Chiara Strano

Chiara Strano

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!