Articoli

10 Motivi per cui hai smesso di mettere su massa

Qui sotto troverai 10 non così ovvi motivi che possono essere la ragione per cui hai smesso di crescere.
#1 Sei disidratato
Gli studi dimostrano che una perdita di acqua corporea del solo 1,5% può incidere sulla perdita di forza muscolare che serve per la crescita. Tenendo in considerazione questo dato, è sicuramente un’ottima idea mantenersi idratati durante tutta la giornata, magari portando sempre con sé una bottiglia di acqua. La disidratazione accelera la disgregazione muscolare, rallenta il recupero e da problemi alla digestione.
#2 Il tuo corpo soffre d’infiammazione cronica.
L’infiammazione cronica deve essere evitata ad ogni costo perché previene la crescita muscolare e può addirittura portare alla perdita del tessuto muscolare. L’infiammazione cronica altera negativamente i segnali che i muscoli mandano al cervello e che sono necessari per ricostruire e riparare il tessuto muscolare. Determina ogni processo nel nostro corpo, in particolar modo la guarigione. Lo stress è uno dei motivi che stimola l’infiammazione cronica ed è quindi meglio evitarlo se si vuole incrementare la massa magra.
#3 Hai una pessima digestione.
La causa primaria di una cattiva digestione è la mancanza di vitamine, minerali ed enzimi che servono all’apparato digerente per funzionare correttamente. Se la digestione non funziona correttamente, il corpo non riesce ad assorbire tutte le vitamine e i minerali – neanche quelli da integratori vitaminici per cui spendi una fortuna ogni mese. È un circolo vizioso che può essere interrotto disintossicando il tratto digestivo, basando la propria alimentazione su cibi naturali e meno processati possibile.
#4 Non ti alleni abbastanza intensamente.
L’intensità è un fattore determinante se si desidera raggiungere dei risultati. Maggiore è l’intensità che riesci a raggiungere, più grande sarà lo stimolo per la crescita muscolare – il segreto, però sta nel farlo progressivamente e con costanza, ma
soprattutto il tuo copro non deve essere carente in vitamine e minerali essenziali per la crescita.
#5 Non dai il tempo al corpo di recuperare tra un allenamento e l’altro.
L’allenamento non fa crescere il muscolo, ma lo distrugge. I muscoli hanno bisogno di recuperare e cicatrizzarsi e se ci si allena prima che tutto ciò avvenga, si rischia di perdere massa muscolare invece che aumentarla. Sfortunatamente, molti patiti della palestra tendono a diventare più minuti e perdono forza nel tempo, perché non danno il tempo al corpo di recuperare e progredire. Pensa un attimo alle persone che incontri ogni giorno in palestra – il loro fisico è cambiato dallo scorso anno?
#6 Il tuo corpo è troppo acido.
Una dieta ricca di proteine sicuramente aiuta la cresicta muscolare, ma porta anche il tuo corpo a diventare acido col tempo. Quando le proteine e gli aminoacidi vengono metabolizzati, rilasciano fosforo e zolfo che sono altamente acidi. Il tuo corpo usa i cibi basici per regolare l’acidità corporea, ma se non se ne consuma abbastanza (specialmente verdure verdi), il corpo andrà a prendere le risorse, come la glutammina, nei muscoli. A questo punto, il corpo distrugge il muscolo esistente per liberare la glutammina, e questo è esattamente l’incontrario di quello che cerchi di raggiungere allenandoti in palestra e seguendo una dieta proteica.
#7 Il tuo fegato è intossicato.
Il fegato è la “centralina” del corpo e deve essere in buona salute se si vuole bruciare grassi o aumentare di massa. Il corpo richiede specifici nutrienti lipotropici che aiutano a smistare il grasso e le tossine dal fegato, il quale può così svolgere il suo lavoro, che è fondamentale se il tuo obiettivo è una buona definizione muscolare.
#8 Il tuo sistema immunitario è depresso.
Quando ci si allena, si provoca delle micro lacerazioni nei muscoli che il corpo deve poi “ricucire”. Queste lacerazioni sono praticamente delle lesioni che il tuo sistema immunitario deve curare. C’è un problema però – il sistema immunitario è complicato e ci sono molti fattori che influenzano come e quanto tempo il corpo riesce e riparare il tessuto muscolare danneggiato. Il sistema immunitario cerca di eliminare dal corpo tutto ciò che gli può nuocere. È come una pistola, e le vitamine e i minerali sono le munizioni che usa per eliminare le tossine e i virus. E se non hai abbastanza munizioni, mancherai sicuramente l’obiettivo – la crescita muscolare.
#9 Stai invecchiando troppo velocemente.
Generalmente avanzando con l’età, dai 40 anni in poi, si comincia a perdere un po’ di massa muscolare. La causa principale di ciò è soprattutto il mancato esercizio fisico, una nutrizione scorretta, i cambiamenti ormonali e problemi di salute in generale. Regolando questi fattori, si può riprendere a mettere su massa muscolare senza alcun problema.
#10 C’è uno sbilancio ormonale.
Una delle ragioni per cui si smette di crescere è anche lo sbilancio ormonale che concerne sopratutto l’insulina, il cortisolo e il testosterone. Livelli alti d’insulina nell’apparato sanguigno stimolano il tuo corpo a immaganizzare glucosio in forma di grasso invece di convertirlo nel glicogeno e portarlo nei muscoli e bruciarlo come energia. Livelli alti di cortisolo fanno sì che il corpo immagazzini più grasso specialmente nella zona addominale. Livelli bassi di testosterone, invece, prevengono la crescita muscolare indifferentemente da quanto bene sia strutturato il tuo allenamento.
Autore: Anja Paskulin Personal Coach, Istruttore di Bodybuilding e Fitness, Educatore Alimentare, Atleta.
www.feedtheiron.blogspot.it
www.facebook.com/anjapaskulinpt

Nessun tag



admin

admin

Scrittore ed esperto


Dai un’occhiata alle nostre offerte! Acquista ora!