Allenamento

Raccolta fondi per combattere il cancro: Battle Cancer

Pensi di raccogliere fondi per beneficenza? ora c’è un modo totalmente nuovo ed eccitante per farlo: prendere parte a un evento di battaglia contro il cancro.

Battle Cancer nasce da una serie di piccoli eventi di raccolta fondi sostenuti dal fondatore, Scott Britton. Scott, un powerlifter, ha organizzato diverse sfide atletiche per raccogliere fondi per organizzazioni benefiche contro il cancro.

Questo evento di beneficenza combina fitness funzionale e comunità, il tutto con l’obiettivo di raccogliere fondi per enti di beneficenza per combattere il cancro.

Come funziona questa raccolta fondi?

Gli eroi di Battle Cancer usano la vendita dei biglietti per organizzare eventi in tutto il mondo. Dicono: “Sono le squadre di Battle Cancer che fanno la differenza: semplicemente diamo loro il sostegno e il supporto per ottenere incredibili azioni di raccolta fondi.”

“Da allenamenti sponsorizzati ed eventi in palestra a aste di raccolta fondi, serate di quiz, rasatura dei capelli e altro ancora, i team di Battle Cancer trovano continuamente più modi per raccogliere fondi per enti di beneficenza per il cancro vicino ai loro cuori. Insieme raggiungono un totale complessivo. ”

Puoi raccogliere fondi per qualsiasi organizzazione benefica per il cancro che ti piace e anche chiunque può essere coinvolto – non devi essere un professionista per partecipare. In effetti, i tuoi risultati possono essere influenzati da quanto raccogli.

“A differenza di altre competizioni di fitness, la raccolta fondi può dare un vantaggio ai team sulla competizione contribuendo al loro punteggio complessivo. Prima ancora dell’inizio dell’evento, alziamo di livello il campo di gioco per consentire ai super-raccolta fondi di brillare insieme al super-fit. ”

Cosa puoi aspettarti da un evento?

Prima di tutto, preparati per l’atmosfera di comunità e di supporto..

“Ridiamo, piangiamo, sudiamo. Formiamo team più vicini e facciamo nuove amicizie. Condividere esperienze, dare una spalla e aumentare le capacità mentali e fisiche. Succede così tanto durante gli eventi di Battle Cancer, ma l’ingrediente chiave sono le nostre uniche sfide di fitness per il team. ”

• Quattro allenamenti di squadra
• 9 minuti per allenamento da schiacciare
• Un obiettivo di raccolta fondi

“Con così tanti eventi di beneficenza incentrati sulla corsa, sapevamo che c’erano migliaia di persone che frequentano le lezioni di ginnastica ogni settimana, migliaia che si allenano a casa con alcuni attrezzi per il fitness e migliaia che volevano fare la differenza per le persone colpite dal cancro “.

“In Battle Cancer abbiamo creato un livello di fitness funzionale che persone di ogni età, abilità e background di fitness potevano intraprendere e affrontare con tutta la loro energia. L’aspetto della comunità di fitness funzionale e di riunire le persone con una sfida in team ha funzionato incredibilmente e ha portato a molto di più della semplice raccolta di fondi che ha reso Battle Cancer un movimento mondiale ”.

Guarda l’evento di Manchester dell’anno scorso:

 

 

Cosa pensano gli altri dell’evento?

Luca, atleta

“Essere sfidati fisicamente e mentalmente durante l’evento, ma essere in grado di condividerlo con chi ti circonda. Dimostriamo a coloro che soffrono che non sono soli e costruiamo amicizie vecchie e nuove “.

Amy, volontaria

“La mia parte preferita degli eventi di Battle Cancer è incontrare un’intera gamma di persone provenienti da diversi paesi, background e abilità di fitness. Il fatto che siamo in grado di creare un ambiente divertente per loro per spingere forte nei loro allenamenti e raccogliere fondi per una causa così buona vicino al loro cuore è sorprendente. ”

Programmatore Matt, Coach e Battle Cancer

“A Manchester al nostro evento del 2018, abbiamo chiesto a tutti coloro che erano stati colpiti personalmente dal cancro di alzare la mano … due secondi dopo non c’era una persona che non aveva la mano in aria. La stanza era silenziosa e avevo la pelle d’oca su tutto il corpo. Non c’è una parola per descrivere quella sensazione che tutti abbiamo avuto allora, ma insieme in quel momento, tutti sapevano esattamente perché eravamo lì. ”



Evangeline Howarth

Evangeline Howarth

Scrittore ed esperto

Evangeline ha lavorato come istruttrice di vela nella RYA e fin da giovane ha preso parte in sport competitivi. Grazie alla sua esperienza nella squadra olimpionica inglese ed avendo anche avuto il ruolo di coach e capitano nella sua prima squadra universitaria, Evangeline ha capito l’importanza di una corretta alimentazione per la pratica di sport estremi e di resistenza.

Nel suo tempo libero, Evangeline ama correre – specialmente le maratone.

Nei fine settimana, la troverai impegnata a praticare sport acquatici o a fare un’ escursione. Trascorre le sue serate preferite dedicandosi o ad una sessione HIIT o facendo squats in palestra e dopo, cenando con piatti piccanti e una tonnellata di verdure.

Scopri di più sull’esperienza di Evie qui.


SCONTI IMPEDIBILI Scopri ora