Alimentazione

Cos’è il maltitolo? È sicuro?

Cos’è il maltitolo? È sicuro?

Che stiate cercando di ridurre i carboidrati, seguire una dieta chetogenica o anche semplicemente di diminuire l’apporto complessivo di zuccheri, starete forse
prendendo in considerazione i suoi sostituiti. Il maltitolo, presente in frutta e verdura, ma che viene inserito in molti cibi a basso contenuto di zuccheri, è una delle tante alternative in commercio. Continuate a leggere per scoprire di cosa si tratta e se possa essere l’opzione adatta a voi.

Cos’è il maltitolo?

Il maltitolo è un alditolo che viene usato come sostituto dello zucchero principalmente nella preparazione degli alimenti trasformati. Gli alditoli (polioli) includono il sorbitolo, lo xilitolo e il mannitolo. Essi vengono assorbiti dall’intestino tenue e contengono meno calorie rispetto al tradizionale zucchero da cucina (2,4 kcal/g contro 4 kcal/g).1 Il maltitolo presenta comunque un certo indice glicemico e contribuisce all’apporto complessivo di carboidrati.

Perché viene usato?

Il maltitolo viene impiegato nella preparazione di alimenti dolci, perlopiù caramelle, bevande, medicinali e prodotti da forno. Questi vengono commercializzati come cibi a basso o ridotto contenuto di zuccheri, poiché il maltitolo apporta la metà delle calorie dello zucchero tradizionale (saccarosio). Mentre il maltitolo e altri alditoli sono presenti in alcuni tipi di frutta e verdura, quelli presenti negli alimenti trasformati sono il risultato di una lavorazione apposita per tali cibi e bevande.

I benefici del maltitolo

Il maltitolo contiene poche calorie

Poiché il maltitolo è digeribile solo in parte, apporta all’incirca la metà delle calorie dello zucchero tradizionale, favorendo la perdita di peso. Sebbene presenti un ridotto contenuto di calorie, gli alimenti a base di maltitolo risultano comunque dolci. Questo è vero nonostante il maltitolo sia leggermente meno dolce del saccarosio.

I vostri denti vi ringrazieranno

Cibi e bevande zuccherati, nonché gomme da masticare dolci, sono spesso causa di carie e placche dentali, tuttavia il maltitolo non è metabolizzato dai batteri della bocca. Per questo motivo, il dentista avrà interesse affinché ogni tanto consumiate cibi contenenti maltitolo al posto dei soliti dolciumi.1

Il maltitolo è sicuro?

Il maltitolo può causare indigestione

Se assunto in piccole dosi, non ci sono effetti indesiderati o problemi di sicurezza associati al consumo di maltitolo. A causa del diverso modo in cui viene digerito, un suo consumo elevato può provocare gonfiore, diarrea e altri problemi digestivi. Viene di norma ritenuto sicuro, ma si consiglia di evitarlo durante la gravidanza.1

Altri effetti indesiderati

Nuove ricerche in merito mostrano che il maltitolo e altri alditoli potrebbero avere un’azione prebiotica influendo, se consumati a lungo termine, sui batteri del nostro apparato digerente.1 La questione richiede studi più approfonditi.

Come si posiziona rispetto ad altri dolcificanti?

Il maltitolo presenta meno calorie e carboidrati rispetto al saccarosio, ma più se paragonato ai dolcificanti artificiali.

Da non dimenticare

Il maltitolo è una sostanza presente in natura, spesso prodotta per sostituire parte dello zucchero presente negli alimenti. Può offrire un indice glicemico e una quantità di calorie ridotti, ed è sicuro se assunto in piccole dosi.

Se state cercando di ridurre l’apporto di zuccheri, sicuramente vi conviene scegliere cibi realizzati con il maltitolo al posto dello zucchero da tavola.

 

 



Claire Muszalski

Claire Muszalski

Dietista Registrata

Claire è una dietista registrata presso l' Academy of Nutrition and Dietetics e una coach certificata per la salute ed il benessere presso la International Consortium for Health and Wellness Coaching. Si è laureata in Scienze Biologiche e ha conseguito un master in Nutrizione e Dietistica presso l' Università di Pittsburgh.

Appassionata di cibo e fitness, adora usare la sua esperienza per aiutare gli altri a raggiungere i proprio obiettivi di benessere e salute.

Claire è anche una istruttrice di ciclismo. Nel tempo libero ama correre e fare yoga. Quando non è impegnata ad allenarsi, tifa le squadre sportive della sua città Pittsburgh, oppure cucina con la sua famiglia.

Scopri di più sulla esperienza di Claire qui.


SCONTI ED OFFERTE IMPERDIBILI Acquista ORA!