Alimentazione

10 Motivi Per Smettere Di Mangiare Zucchero

Potresti aver sentito parlare molto dello zucchero negli ultimi tempi e dei suoi effetti negativi sulla salute che improvvisamente ci affliggono. Bene, ho delle novità per te: lo zucchero può aver interessato di recente i media, ma i suoi effetti negativi sulla salute esistono da tempo! Per scoprire le ragioni per cui dovresti diminuirne l’assunzione o evitare totalmente lo zucchero, leggi questo articolo.

 

1. Zucchero e Diabete

 

Non è una novità che i casi di diabete nel mondo stiano aumentando rapidamente e questo aumento può cessare solo facendo attenzione alla dieta, allo stile di vita e all’assunzione di zuccheri.

 

Cos’è il Diabete?

 

Nel nostro corpo è presente un regolare equilibrio nel sangue e l’acqua, l’ossigeno e lo zucchero sono regolati perfettamente. Quando i livelli di zucchero nel sangue superano i livelli ottimali, il corpo produce un ormone chiamato insulina. L’insulina dice al corpo che c’è troppo glucosio nel sangue e agisce per convertire questo glucosio e depositarlo nel fegato sotto forma di una sostanza chiamata glicogeno che permette ai livelli di zucchero nel sangue di tornare normali.

 

Il diabete è un disordine del metabolismo dei carboidrati dove il corpo non riesce a regolare i livelli di zucchero nel sangue e produce insulina, dando vita ad una condizione chiamata iperglicemia. Il diabete può causare molti problemi alla salute ed è conosciuto come uno dei fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

 

Il Collegamento

 

Non è una novità che lo zucchero può aumentare il rischio di diabete, leggete questa recensione di Malik et al (2010). Hanno affermato che il consumo di zucchero proveniente da bevande dolcificate come le bevande gassate e i succhi di frutta, ha dimostrato di aumentare rapidamente e drasticamente il livello di glucosio nel sangue e le concentrazioni di insulina, che per via delle grandi quantità solitamente consumate, possono contribuire ad un alto carico glicemico nella dieta. Diete ad alto contenuto glicemico stimolano l’appetito, promuovono l’aumento di peso e hanno dimostrato di indurre all’intolleranza al glucosio e all’insulino resistenza. Non solo, hanno anche rivelato in una meta-analisi che per una porzione di bevande zuccherine al giorno, c’era un significante aumento del peso e del BMI.

1

2. Caduta dei Denti

 

La dieta influisce sulla caduta dei denti; pH, composizione della saliva e placca…per questo motivo quando mangiavi dolci abitualmente i genitori ti dicevano di lavarti i denti o si sarebbero cariati. Touger-Decker e Loveren (2003) affermano che quando consumati, zuccheri ed altri carboidrati fermentabili creano substrati per le azioni di batteri orali, di conseguenza questo porta alla demineralizzazione dei denti. Ecco che, da una prospettiva nutrizionale, un metodo per contrastare la carie dentale e il rischio di caduta dei denti è una dieta equilibrata con meno zuccheri.

 2

3. Obsità

Molte persone pensano che il grasso sia la principale causa dell’obesità- infatti, diversi studi epidemiologici hanno dimostrato che il consumo di zucchero porta a un aumento del peso e del BMI, cosa che riguarda soprattutto i bambini poichè si sa che l’obesità infantile aumenta il rischio di obesità negli adulti oltre che aumentare il rischio di problemi di salute a lungo termine e malattie croniche.

 

4. Aumento del Rischio di Cancro

 

Lunghi periodi di assunzione elevata di zuccheri sono stati associati a diversi tipi di cancro incluso quello ovarico, esofageo, endometriale e pancreatico. Ad esempio, uno studio di Michaud et al (2002) asseriva che una serie di studi condotti su animali ed umani suggerivano che il metabolismo anormale del glucosio giocava un ruolo importante nella carcinogenesi pancreatica. Portando avanti uno studio su 88,802 donne, fu scoperto che a 180 donne venne diagnosticato un cancro al pancreas durante i seguenti 18 anni. Attraverso questi casi fu scoperto che l’assunzione di zucchero era associata al rischio di cancro al pancreas, specialmente fra le donne con insulino resistenza, alto BMI e livelli bassi di attività. Complessivamente, i loro dati supportavano che una dieta ricca di carico glicemico poteva aumentare il rischio di cancro al pancreas nelle donne che alla base avevano un grado di insulino resistenza.

 3

5. Invecchiamento Precoce

 

Quando consumi zucchero i livelli di glicemia nel sangue crescono. Un eccesso di zucchero nel sangue può portare ad un processo chiamato glicazione, dove le molecole del glucosio si possono legare direttamente agli aminoacidi. Questo comporta prodotti finali di glicazione avanzata che è uno dei fattori in molte malattie legate all’invecchiamento che possono anche invecchiare precocemente la nostra pelle.

 

6. Disordine della Flora Batterica Intestinale

 

La flora batterica dell’intestino gioca un ruolo importante nel corpo. Non solo nella digestione ma anche nello sviluppo di malattie croniche come le malattie cardiovascolari. La flora intestinale è presente nell’intestino crasso, per via del livello del pH e della quantità di batteri presenti, è possibile digerire ed assorbire i componenti del cibo, cose che altre parti del corpo come lo stomaco e l’intestino tenue non sarebbero in grado di fare! Consumando una dieta ricca di zuccheri, puoi alterare la composizione della flora batterica nelle 24 ore e puoi indebolire il sistema immunitario, danneggiare la digestione ed aumentare le infiammazioni.

 

7. Ipercolesterolemia

 

Lo zucchero è una delle maggiori cause dell’aumento di peso e del grasso corporeo. Aumentando la quantità di zucchero nella dieta o consumando troppo zucchero, la quantità di colesterolo LDL può aumentare portando ad un maggiore rischio di arteriosclerosi e malattie del cuore.

 

8. Malattie Cardiovascolari

 

Le malattie cardiovascolari sono i killer numero uno al mondo e i casi aumentano sempre più rapidamente. Le malattie cardiovascolari sono malattie relative all’età associate ai principali rischi quali diabete, livelli alti di colesterolo, sovrappeso e ipertensione. Poichè consumare grosse quantità di zucchero nella dieta è associato ai fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, un eccessivo consumo di zucchero può aumentare il rischio di malattie croniche e la mortalità. Ad esempio, uno studio di Johnson et al (2009) ha scoperto da un sondaggio nazionale che il consumo eccessivo di zuccheri aggiunti, contribuisce all’aumento del consumo di calorie discrezionali, asserendo che l’American Heart Association raccomanda una riduzione dell’assunzione di zuccheri aggiunti.

4

 

9. Disturbi dell’apprendimento e Perdita di Memoria

 

Alcuni studi hanno dimostrato che una dieta ricca di fruttosio può compromettere l’abilità di imparare e ricordare; preoccupante visto che l’assunzione di zucchero aumenta sempre di più! Questi effetti ad ogni modo, possono essere contrastati attraverso l’integrazione di omega-3.

 

10. Asma

 

Elevate assunzioni di zuccheri nella dieta hanno dimostrato di aumentare le probabilità di sviluppo dell’asma nei bambini e altri problemi respiratori.

 

 

Un Messaggio da Portare a Casa

 

Ok… esagerazioni a parte… qualche banana qua e là e qualche dolcetto non ti porteranno ad una di queste dieci conseguenze, ad ogni modo, se la tua dieta è particolarmente ricca di zuccheri e conosci altri con una dieta simile, potrebbero aumentare i rischi legati a questi problemi. Assicurati di seguire una dieta equilibrata e di consumare meno zuccheri aggiunti possibile, lo zucchero in eccesso non solo compromette la tua salute ma può anche allontanarti dai tuoi obiettivi di fitness.

 

Referenze:

Johnson, R. K., Appel, L. J., Brands, M., Howard, B. V., Lefevre, M., Lustig, R. H., … & Wylie-Rosett, J. (2009). Dietary sugars intake and cardiovascular health a scientific statement from the american heart association. Circulation, 120(11), 1011-1020.

 

Malik, V. S., Popkin, B. M., Bray, G. A., Després, J. P., & Hu, F. B. (2010). Sugar-sweetened beverages, obesity, type 2 diabetes mellitus, and cardiovascular disease risk. Circulation, 121(11), 1356-1364.

 

Touger-Decker, R., & Van Loveren, C. (2003). Sugars and dental caries. The American journal of clinical nutrition, 78(4), 881S-892S.

 

 

 



Myprotein

Myprotein

Scrittore ed esperto


Saldi fino al 60%! Più 15% extra con il codice: SALDI+15! Acquista ora!